Le avventure di Pinocchio "rivivono" al Masini di Faenza

Primo appuntamento, domenica 12 novembre alle ore 16, con la nuova edizione della rassegna Favole al Teatro Masini di Faenza. A inaugurare il cartellone sarà la compagnia Fontemaggiore con un’originale rilettura di Marina Allegri del classico di Collodi Le avventure di Pinocchio.
La pièce, diretta da Maurizio Bercini, è interpretata da Emanuela Faraglia, Nicol Martini e Giancarlo Vulpes.

Un altro sguardo su Pinocchio, un’altra lettura di un libro che, come tutti i classici, non finisce mai di stupire. 
Questa volta un Pinocchio ormai adulto, capita per caso nel Granteatro dei Burattini. 
Lo spettatore “casuale” pescato in platea, re-incontrerà i personaggi più importanti della storia di Pinocchio, della “sua” storia. 
Si ritroverà burattino tra i burattini, cane alla catena, ammonito dal Grillo, accusato dalla Fatina. Incontrerà il serpente sibilante, il giudice gorilla, le faine canterine e di nuovo, finalmente, il suo babbino nella pancia del pescecane. 
E così, sollecitato da queste apparizioni, trasformerà il suo rifiuto a riconoscersi Pinocchio, nella voglia di finire la storia, per poterla ricominciare, rivivendo la sua infanzia a ritroso fino a diventare di nuovo, il solito ceppo d’albero fatato. 
Questo spettacolo è dedicato a tutti quei Pinocchi, grandi o piccini, che non vogliono smettere di essere monelli.                                                                        

Prenotazioni telefoniche (0546 21306): tutti i giorni feriali dalle ore 10 alle ore 13. 
Il giorno di spettacolo la Biglietteria del Teatro Masini aprirà alle ore 15.
Prevendita on line: www.vivaticket.it
Biglietti: da 6 a 4 euro.
Info: www.accademiaperduta.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Tra farsa e dramma va in scena "Molière, il misantropo"

    • dal 16 al 19 gennaio 2020
    • Teatro Alighieri
  • "Pesce d'aprile", Cesare Bocci e Tiziana Foschi in scena per beneficenza

    • 7 febbraio 2020
    • Teatro Rasi
  • Fiabe in scena: spazio a “Cenerentola in bianco e nero”

    • solo oggi
    • 19 gennaio 2020
    • Artificerie Almagià

I più visti

  • Dolci sapori della tradizione alla sagra del Sabadone

    • Gratis
    • dal 18 al 26 gennaio 2020
    • piazza Matteotti
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Un Natale meraviglioso sulla spiaggia con il Presepe di Sabbia

    • dal 8 dicembre 2019 al 20 gennaio 2020
    • spiaggia libera adiacente la Diga Foranea sud - Marina di Ravenna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento