Marcella Montesano presenta il libro di poesie "Sogni nel cassetto e cassetti in disordine"

Nuovo appuntamento, sabato 11 dicembre alle ore 18, con le "Giornate da Libridine", la rassegna della Cooperativa sociale San Vitale che si tiene nella libreria Libridine in viale Baracca 91 a Ravenna.

Marcella Montesano, autrice bolognese residente a Faenza, presenterà il suo libro di poesie "Sogni nel cassetto e cassetti in disordine", (Il Ponte Vecchio). Montesano, che con il racconto "Ballerina" nel 2019 si è classificata terza al concorso dal tema "Legami: emozioni, sogni e sorrisi" promosso da Cultinauti in collaborazione con il Comune di Faenza e l’Unione dei Comuni della Romagna Faentina, sarà presentata da Rosarita Berardi, operatrice culturale ed esperta di scrittura creativa. 

Ad accompagnarle, i musicisti Antonio Chiusolo e Davide Dembech, che fanno parte del gruppo musicale SuperNormal, dal 2014 presenza consolidata alla Maratona di Ravenna come band di supporto ai runner. 

Dopo la presentazione, sarà offerto un piccolo aperitivo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • In libreria arriva "Guidarello il pipistrello"

    • Gratis
    • 9 marzo 2020
    • Libreria Moby Dick
  • Una visita fra massoneria e fantasmi

    • 28 febbraio 2020
    • Villa La Rotonda (Laderchi)
  • Jonathan Bazzi presenta "Febbre"

    • solo domani
    • Gratis
    • 26 febbraio 2020
    • Biblioteca Classense

I più visti

  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Musica, mercatini e piatti della tradizione alla Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Gastronomia, vino, musica e riti antichi con i “Lòm a Merz”

    • 1 marzo 2020
    • Torre di Oriolo dei Fichi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento