Marco Bersanelli presenta “Il grande spettacolo del cielo. Otto visioni dell'universo dall'antichità ai nostri giorni”

Martedì 9 aprile alle 18, nella sala Muratori della Biblioteca Classense, Marco Bersanelli parla del suo libro “Il grande spettacolo del cielo. Otto visioni dell'universo dall'antichità ai nostri giorni”, Sperling & Kurpfer dialogando con Marco Garoni presidente dell'Arar, responsabile del Planetario di Ravenna

Quando l'uomo ha cominciato a scrutare il cielo? Da sempre, perfino nel paleolitico. In ogni epoca, il fascino misterioso della notte stellata ha portato gli uomini a interrogarsi sulla forma dell'universo e a indagarlo con ogni mezzo a disposizione. In queste pagine, l'astrofisico Marco Bersanelli ci guida attraverso otto successive rappresentazioni del cosmo, da quella concepita dagli ignoti costruttori di Stonehenge fino a quella del nostro secolo, ottenuta grazie ai raffinati strumenti dei telescopi e delle sonde spaziali. Un racconto ricco e affascinante, in cui l'avventura cominciata ventimila anni fa di fronte allo spettacolo del cielo diventa un romanzo.

Marco Bersanelli Docente di Astronomia e Astrofisica presso l'Università degli Studi di Milano, si occupa di cosmologia e in particolare del Fondo Cosmico di Microonde, la prima luce dell'universo. Ha lavorato in università statunitensi e partecipato a due spedizioni alla base Amundsen-Scott in Antartide. Dal 1992 è uno dei principali responsabili scientifici della missione spaziale Planck dell'ESA, l'Agenzia spaziale europea, alla quale si devono le ultime scoperte sulla struttura dell'universo. È autore di oltre trecento pubblicazioni specialistiche e di una vasta produzione divulgativa. È direttore scientifico di Euresis, associazione con la quale ha promosso mostre didattiche, conferenze e una serie di convegni su temi interdisciplinari. Dal 2012 è presidente della Fondazione Sacro Cuore per l'Educazione dei Giovani.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Un aiuto contro la malattia: torna "Una piega per lo Ior"

    • 26 gennaio 2020
    • Sede FormART
  • "Siamo fatti così", si scopre il corpo umano tra quiz, giochi e laboratori

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 24 al 25 gennaio 2020
    • Centro commerciale Le Maioliche
  • Partono gli incontri sulla nutrizione

    • solo domani
    • 25 gennaio 2020
    • CSI Ravenna

I più visti

  • Dolci sapori della tradizione alla sagra del Sabadone

    • Gratis
    • dal 18 al 26 gennaio 2020
    • piazza Matteotti
  • Una serata a caccia di fantasmi tra i luoghi "infestati" di Romagna

    • 1 febbraio 2020
    • ritrovo a Villa Laderchi (La Rotonda)
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento