Uncle Acid & The Deadbeats, dall'Inghilterra al Bronson

Martedì 25 ottobre Uncle Acid & The Deadbeats (Inizio ore 21.30; Ingresso: prevendita 16 € + dp) direttamente dall’Inghilterra, arrivano a al Bronson, per una data del loro tour europeo, maestri di sonorità oscure e psichedeliche. Aprono gli Scorpion Child, dal Texas.

Nati nel 2009 a Cambridge da un’idea di Kevin Starrs, hanno pubblicato ben quattro album in sei anni, unendo influenze che vanno dai Black Sabbath alla psichedelia a una solida base stoner e doom metal.
Il loro suono ha tinte oscure e le loro liriche richiamano immaginari horror, teste mozzate e mani avvizzite, serial killer e guerra.
Il loro ultimo album, “The Night Creeper”, è stato pubblicato nel luglio 2015 da Rise Above Records, ottenendo fin da subito un ottimo successo di pubblico e critica. Da questo disco è stato estratto un nuovo singolo, “Pusher Man”, uscito in agosto, che ha come lato B “Remember Tomorrow”, un brano cover degli Iron Maiden registrato da Liam Watson, già tecnico in studio per White Stripes e Tame Impala. Lo chiamano “crime wave”, il loro genere è un universo parallelo in cui è sempre notte e dove tutto sembra essere uscito da un racconto di Edgar Allan Poe (o da un incubo di Dylan Dog).

Bronson Produzioni – Info: 333 2097141

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Osteria la Ciurma: l’autentica cucina marinara del borgo marina di Cervia

    • dal 17 maggio al 3 giugno 2018
  • La Sagra delle Alfonsine fa 34: torna la festa degli spaventapasseri

    • Gratis
    • dal 24 al 27 maggio 2018
    • Centro storico
  • "Un tour di Classe": le visite alla basilica di Sant'Apollinare e all'antico porto

    • dal 24 marzo al 3 giugno 2018
    • Sant'Apollinare in Classe e Antico Porto
  • Guerrieri, spade, aquile e osterie alla Rievocazione Medievale

    • dal 2 al 3 giugno 2018
    • Centro storico
Torna su
RavennaToday è in caricamento