Risate alla sala del Carmine con Giovanni Cacioppo

La rassegna teatrale di Massa Lombarda inaugura il 2018 con lo spettacolo di Giovanni Cacioppo, “Ho scagliato la prima pietra”. Sabato 20 gennaio, nella sala del Carmine, in via Rustici 2, il comico siciliano di “Zelig” e “Colorado” proporrà monologhi autoironici e temi di attualità.

Giovanni Cacioppo, cabarettista e attore, inizia a farsi conoscere nel 1994, quando vince il concorso “Zanzara d’oro” a Bologna e realizza in teatro il monologo comico “Acqua e selz”. Da allora, prende parte a numerosi programmi televisivi: “Maurizio Costanzo Show“, “Tivù cumprà” con Mirabella e Garrani, la trasmissione per ragazzi “Solletico“, “Scatafascio“, il programma di Paolo Rossi su Italia 1, “Zelig”, “Torno Sabato”, Mai dire lunedì, Mai dire martedì, Che tempo che fa e Colorado Cafè.

Gli appuntamenti con la stagione 2017/2018 del teatro proseguono sabato 17 febbraio con “Parole note live” (spettacolo fuori abbonamento), un nuovo dialogo tra musica e poesia. Tutti gli spettacoli iniziano alle 21. Il costo dei biglietti è di 10 euro intero e 8 euro ridotto. Per le prenotazioni e per ulteriori informazioni, contattare il numero 335 5610895 (Bottega del Buonumore) o il Centro di comunicazione e ascolto del Comune di Massa Lombarda, al numero 0545 985890 o alla mail urp@comune.massalombarda.ra.it. Orari di apertura: lunedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 13, martedì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 17, mercoledì dalle 10.30 alle 13.30, sabato dalle 9 alle 11.

“Al Carmine. Spettacoli” è organizzato dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Massa Lombarda in collaborazione con il gruppo teatrale “La Bottega del Buonumore”, Forum delle associazioni di Massa Lombarda e con il sostegno della Fondazione Cassa di risparmio di Imola e della Bcc ravennate, forlivese e imolese.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Degustazioni fra colline e cantine: torna con tante novità il "Trat-Tour"

    • dal 13 al 14 giugno 2020
    • Oriolo dei Fichi
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Festa della Repubblica: una mostra ispirata al primo articolo della Costituzione

    • Gratis
    • dal 2 al 15 giugno 2020
    • Sala Rubicone del Magazzino del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento