L'esilarante Jerry Calà porta le sue gag in Romagna

Venerdì 14 giugno torna in Romagna un'icona della comicità italiana: Jerry Calà.

Comico, cantante e attore, dal cilindro del grande personaggio genovese - creatore di tanti modi di dire (da "Capito!" a "Libidine"), con la sua storia, i suoi tormentoni e la sua irresistibile vis comica, Jerry Calà è ospite del nuovo Hierbas di Milano Marittima, il locale di viale Romagna aperto dal 31 maggio.

Si tratta di un evento storico per Milano Marittima che abbraccerà uno dei personaggi iconici del nostro cabaret. Dalle gag con i Gatti di Vicolo Miracolo alle ultime esibizioni da solista a teatro e al cinema, Jerry Calà è uno degli eredi più longevi di quell'avanguardia comica sbocciata negli anni '80 al Derby di Milano dove si esibiva al fianco di Cochi e Renato, Jannacci e di tanti altri "mostri sacri" della comicità italiana. 

Info: 3491642026

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La presentazione del volume "Le epidemie nella storia di Faenza"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 28 maggio 2020
    • in diretta Facebook
  • La chiesa dei santi Simone e Giuda: una storia lunga quasi mille anni

    • Gratis
    • 30 maggio 2020
    • online
  • “Gente di Mare”: il Museo del Sale riparte dall'incontro con i pescatori

    • dal 30 al 31 maggio 2020
    • MUSA, museo del sale di Cervia

I più visti

  • Un picnic itinerante in collina per godere dei sapori di stagione

    • 31 maggio 2020
    • Oriolo dei Fichi
  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Speciali visite guidate tra castelli ed erbe medicinali

    • dal 31 maggio al 2 giugno 2020
    • Rocca di Riolo e giardino delle Erbe di Casola Valsenio
  • La presentazione del volume "Le epidemie nella storia di Faenza"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 28 maggio 2020
    • in diretta Facebook
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento