A Palazzo Rasponi la mostra "La profondità degli sguardi. Le donne nella fotografia di Marina Guerra"

Dall'8 al 26 marzo la sala espositiva di Palazzo Rasponi 2, in via Massimo D'Azeglio 2, ospiterà la mostra "La profondità degli sguardi. Le donne nella fotografia di Marina Guerra", realizzata dal Comune di Ravenna - assessorato Politiche Giovanili, in collaborazione con l'Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea in Ravenna e provincia. L'esposizione sarà visitabile dal martedì al venerdì dalle 15 alle 19, il sabato e la domenica dalle 10 alle 13 e il pomeriggio dalle 15 alle 19. Le fotografie selezionate intendono evidenziare il cambiamento del ruolo della figura femminile nella società - tema cardine nel lavoro di Marina Guerra - dal secondo dopoguerra fino ai giorni nostri. In concomitanza con la mostra, sabato 11 marzo, Marina Guerra terrà a Palazzo Rasponi 2 un workshop fotografico sul ritratto al femminile. La partecipazione è gratuita e riservata a 15 giovani under 30, previa iscrizione obbligatoria (per informazioni e iscrizioni 0544 482277).

Marina Guerra, nata a Lugo di Romagna, dopo la scuola superiore inizia a dedicarsi alla fotografia. Agli inizi degli anni Sessanta decide di farne la sua professione, specializzandosi nel ritratto. I suoi scatti raccontano il territorio in cui vive, le fasi politiche e culturali che l’attraversano. Le sono state dedicate numerose mostre personali in Emilia Romagna e ha preso parte a diverse esposizioni collettive in tutta Italia. Ha inoltre collaborato con varie riviste, tra cui: Noi donne, Libera età e L’illustrazione Italiana e ha pubblicato volumi come: Noi, altre: immagini e storie di donne (1977) e Il volo della Strega: percorsi della donna alle soglie del terzo Millennio (2000). Il suo lavoro è entrato oggi a far parte del patrimonio dell’archivio dell’Istituto storico della resistenza e dell’età contemporanea di Ravenna.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Festa della Repubblica: una mostra ispirata al primo articolo della Costituzione

    • Gratis
    • dal 2 al 15 giugno 2020
    • Sala Rubicone del Magazzino del Sale

I più visti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Degustazioni fra colline e cantine: torna con tante novità il "Trat-Tour"

    • dal 13 al 14 giugno 2020
    • Oriolo dei Fichi
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Festa della Repubblica: una mostra ispirata al primo articolo della Costituzione

    • Gratis
    • dal 2 al 15 giugno 2020
    • Sala Rubicone del Magazzino del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento