Il lavoro delle donne salinare in mostra al museo del sale di Cervia

  • Dove
    Museo del Sale - MUSA
    Indirizzo non disponibile
    Cervia
  • Quando
    Dal 10/01/2015 al 15/02/2015
    sabato, domenica e festivi dalle ore 15.00 alle ore 19.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Chiusasi con successo BIANCO come…..  il SALE, esposizione di suggestive  immagini fotografiche di Carlo Croatti che ritraggono  territorio imbiancato dalla neve, dal 10 gennaio al 15 febbraio presso MUSA , museo del sale di Cervia,  si terrà  una  mostra fotografica dedicata alle donne salinare.
 
Le immagini  d’epoca offrono testimonianza della importante attività delle donne nella raccolta del sale. Esse  infatti avevano un ruolo molto importante nel  lavoro della  salina. Diverse le immagini che le ritraggono curve,   dedite alla raccolta.
Fino agli anni ‘50 Il fondo salifero era gestito in primis dal salinaro capofamiglia ma comunque coadiuvato da tutti i componenti del nucleo familiare. La donna apprendeva  l’arte di fare il sale e in caso di morte del marito diventava capo cultrice del fondo  in attesa che il figlio raggiungesse l’età lavorativa. Naturalmente la donna doveva conciliare l’attività in salina con il normale lavoro domestico   facendo  i conti anche con  i ripetuti viaggi a piedi  da casa alla salina e viceversa. Essa infatti si doveva anche occupare  del pranzo e poi unirsi alla famiglia nella raccolta del  sale.
Erano dette al cavadori e da qui il titolo della esposizione. L’attività prevalente delle donne era infatti quella della raccolta ed erano quelle che “cavavano”  il sale dalle vasche produttive, il prezioso “ oro bianco” cervese.
 
La mostra, realizzata a cura del Gruppo Culturale Civiltà Salinara  segue gli orari del museo con apertura sabato, domenica e festivi dalle ore 15.00 alle ore 19.00 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Festa della Repubblica: una mostra ispirata al primo articolo della Costituzione

    • Gratis
    • dal 2 al 15 giugno 2020
    • Sala Rubicone del Magazzino del Sale

I più visti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Degustazioni fra colline e cantine: torna con tante novità il "Trat-Tour"

    • dal 13 al 14 giugno 2020
    • Oriolo dei Fichi
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Festa della Repubblica: una mostra ispirata al primo articolo della Costituzione

    • Gratis
    • dal 2 al 15 giugno 2020
    • Sala Rubicone del Magazzino del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento