Musical, operetta e l'omaggio alla commedia musicale italiana: torna "Teatro Musica"

Edizione numero 33 per la rassegna che ha riportato l'operetta a Ravenna. Cinque spettacoli al Teatro Alighieri con una produzione realizzata dalla Capit

Prende forma la 33^ edizione della rassegna Teatro Musica, l'ormai storica iniziativa della Capit nata per dare nuovo spazio all'operetta, a lungo dimenticata dal teatro ravennate.

"Teatro Musica propone un calendario degno dell'Alighieri" promette Pericle Stoppa, presidente di Capit Ravenna. In programma cinque spettacoli che abbinano la tradizione dell'operetta alle nuove tendenze del musical e della commedia musicale italiana.

"Si tratta di una rassegna – afferma l’assessora alla Cultura Elsa Signorino -  eclettica e vivace in grado di attrarre un pubblico vario e numeroso che ha voglia di qualità ma anche di  leggerezza, coniugando l’una e l’altra con lo stile, i modi e i tempi tipici della commedia musicale. Un evento unico sul territorio nel suo genere e che per questo contribuisce ad arricchire l’offerta culturale e artistica del nostro territorio".

Teatro Musica parte domenica 3 febbraio, ore 15.30, con l'operetta "Orfeo all’ inferno" con la Compagnia Novecento che riprende in chiave satirica il mito di Orfeo ed Euridice.

Martedì 12 marzo, alle 21.00, invece l'appuntamento è con la grande novità della rassegna: "Commedia?... che sia musicale", un progetto realizzato da Capit insieme al regista Alessandro Braga. Un cast di circa 70 artisti tra orchestrali, cantanti, attori, coristi e ballerini, espressioni della Bernstein School of Theatre di Bologna, del Chorus Fantasy e del Piccolo Teatro Città di Ravenna , e della Scuola di danza Mikrocosmos. La Capit si rituffa, dopo 4 anni, nella produzione di uno spettacolo, un omaggio agli autori Garinei e Giovannini, i padri della commedia musicale italiana, che darà spazio ad alcune scene di "Aggiungi un posto a tavola" e "Rugantino".

Domenica 24 marzo, ore 15.30, si ritorna all'operett con "Il Conte di Lussemburgo", opera viennese portato in scena dalla Compagnia Alfafolies.

Lunedì 1° aprile, ore 21.00, torna a Ravenna il musical "Kiss me, Kate" di Cole Porter, uno degli spettacoli di punta del Ravenna Festival 2018, stavolta in versione italiana. Il regista Corrado Abbati guida la Compagnia In Scena nella realizzazione di questo classico del musical.

Ultimo appuntamento della rassegna sabato 27 aprile, ore 21.00, con "Nunsense, le amiche di Maria", lo storico musical di Dan Goggin riadattato da Fabrizio Angelini, che dirige l’allestimento della Compagnia dell’Alba.

La campagna abbonamenti è in corso per quanto riguarda i rinnovi mentre dal 2 gennaio 2019 sarà possibile acquistare i nuovi abbonamenti ed i biglietti per ogni singolo spettacolo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • Si allena con la bici per l'Ironman, ma in autostrada: caos sull'A14

  • Camion resta bloccato sul ponte: "Pericolosissimo, si aspetta che crolli?"

  • Scoppia un incendio nell'azienda di pallet: alta colonna di fumo nero in cielo

  • Escort e over 45, trasgressione senza età: il lato piccante di Ravenna

  • Sbanda con l'auto e finisce contro la colonnina del metano: Vigili del fuoco al lavoro

Torna su
RavennaToday è in caricamento