Nuovo cartellone per Lugo Cinema Estate

Continuano gli appuntamenti con l’ottava edizione di Lugo Cinema Estate 2017, la rassegna cinematografica presso l’Arena parco del Lago nell’area interna del Crai Esseci, in via Quarantola.

Giovedì 20 luglio per la serata a ingresso gratuito (offerta da Unitec) sarà proiettato La ragazza del treno di Tate Taylor. Il film, tratto dall’omonimo libro di Paula Hawkins, ha come protagonista Rachel Watson, una donna alcolizzata che passa buona parte delle sue giornate sul treno. Durante i suoi viaggi osserva dal finestrino una coppia di giovani e comincia a immedesimarsi nella ragazza. Quest’ultima però un giorno scompare e Rachel non riesce a ricordare se è stata testimone della sua sparizione.

Venerdì 21 luglio spazio a L’altro volto della speranza di Aki Kaurismaki. I protagonisti sono Khaled e Wilkstrom, rispettivamente un rifugiato siriano scappato ad Helsinki e un commesso viaggiatore che dopo aver vinto al gioco rileva un ristorante. In una società in cui non mancano episodi di razzismo i due si incontrano e si aiutano a vicenda.

Sabato 22 luglio arriva Il medico di campagna di Thomas Liiti. Al centro della pellicola c’è il medico Jean-Pierre Werner, che ogni giorno si prende cura dei malati della sua comunità rurale. Un giorno gli viene diagnosticato un cancro al cervello. Controvoglia accetta l'aiuto di Nathalie Delezia, un'ex infermiera. Tra loro due il rapporto sarà burrascoso.

Domenica 23 luglio tocca a Smetto quando voglio - Masterclass di Sidney Sibilia. Il film è il seguito della storia della banda di ricercatori precari che per guadagnare creano una straordinaria droga legale. In questo secondo film la banda, i cui componenti sono ormai detenuti, viene contattata dall'ispettore Paola Coletti per creare una task force che entri in azione e fermi il dilagare delle smart drugs.

La programmazione proseguirà fino al 27 agosto. Tutti i giovedì le proiezioni sono a ingresso gratuito, grazie al contributo degli sponsor Unitec, Madel, Deco-Piadina Loriana, Rob Car, Seimarc, Ricci Ceramiche, Gruppo Villa Maria e Natura Nuova.

Le proiezioni hanno inizio sempre alle 21.30 in luglio e alle 21.15 in agosto. Il costo dei biglietti è di 6 euro (ridotto 4,50 euro), oppure 22 euro per cinque proiezioni. Chiusura settimanale il mercoledì.

La rassegna è come sempre resa possibile dal contributo dell’Amministrazione comunale, dalla Banca di Credito cooperativo (sponsor ufficiale), dalla collaborazione del gruppo dei sostenitori di Lugo cinema e in particolare dal principale partner tecnico e logistico che ospita la rassegna, il Crai Esseci di Lugo. Nell’area del cinema torna da quest’anno la presenza del bar che offrirà agli spettatori un servizio aggiuntivo.

La rassegna è organizzata dall’agenzia L’Age d’or in collaborazione con l’associazione Eco, con il patrocinio del Comune di Lugo. Per ulteriori informazioni, contattare il numero 0546 660220, oppure visitare il sito www.lugocinema.net o la pagina Facebook “Lugocinema”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Costine, cotechino, porchetta e ragù alla Sagra de pörc

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 16 al 18 novembre 2019
    • parco Pertini
  • La notte di Patti Smith: la Sacerdotessa del Rock all'Alighieri

    • 4 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Una serata con Manuel Agnelli: il frontman degli Afterhours in concerto all'Alighieri

    • 26 novembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Niccolò Fabi torna in tour e parte da Ravenna

    • 1 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento