Tanta attesa per i "Fallimenti" di Oliviero Toscani

L'artista presenta al Mar oltre 100 scatti in cui mette in luce la sua potenza artistica. Tra ritratti celebri e scatti criticati, va in mostra la grande carriera del fotografo

Cresce l'attesa per l'apertura di "Oliviero Toscani. Più di 50 anni di magnifici fallimenti", a cura di Nicolas Ballario, la mostra che viene ospitata al MAR Museo d'Arte della città di Ravenna dal 13 aprile al 30 giugno.

E sabato 13 alle 18.00 ci sarà anche Oliviero Toscani per presentare oltre 100 fotografie che mettono in scena la sua potenza creativa. Tra i lavori in mostra il famoso Bacio tra prete e suora del 1991, i Tre Cuori White/Black/Yellow del 1996, No-Anorexia del 2007 e decine di altri.

Radicale e rivoluzionario in tutti i sensi, nella sua carriera Oliviero Toscani ha collezionato moltissimi successi, molti dei quali grazie alle sue celeberrime e criticatissime campagne pubblicitarie.

Scrive il curatore: "Pensare che Oliviero Toscani sia un fallito è un po' difficile da credere, ma è lui stesso che lo dice. Paradossalmente il fallimento è per lui una prospettiva, perché sentirsi arrivati significa fermarsi e per lui è impossibile restare fermo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Trigone preso a bastonate in spiaggia: denunciato l'autore dei maltrattamenti

Torna su
RavennaToday è in caricamento