Omaggio a Luigi Tenco al Piccolo festival della narrazione

Mercoledì 8 agosto alle 21 il “Piccolo festival della narrazione” di Massa Lombarda rende omaggio a uno dei più celebri cantautori italiani con  “Io sono uno – Luigi Tenco 50 anni dopo”, nel secondo appuntamento con la rassegna in programma nel vecchio lavatoio di via Imola.

Per l’occasione Gianluigi Tartaull (voce e chitarra), Luca Bombardi (pianoforte) e Alessandro Scala (saxofono) rendono omaggio al cantautore italiano a 50 anni dalla sua morte. Il progetto cerca di raccontare non solo il Tenco di “Mi sono innamorato di te”, che riporta agli sconvolgimenti emotivi e alla dolcezza dei primi innamoramenti, ma anche quello che critica comportamenti sociali, che riflette sulla potenza di persuasione dei giornali.

“Io sono uno che Tenco l’ha seguito canzone dopo canzone – spiega Gianluigi Tartaull -. L’ho cantato insieme ai compagni, come spesso succedeva negli anni ’60, così pieni di speranze per il mondo di domani. A 50 anni dalla sua morte ci rimangono il bel volto, gli occhi penetranti, il modo di cantare suadente e malinconico e un repertorio di canzoni che non smettiamo mai di riscoprire”.

Gli appuntamenti con il “Piccolo festival della narrazione” continuano mercoledì 15 agosto, con l’ultima serata in programma.

L’iniziativa è a ingresso gratuito e rientra nella programmazione di “Massa Lombarda Città che Legge”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • La giovane orchestra europea di Paolo Olmi protagonista del Concerto di Natale Cervia-Betlemme

    • 8 dicembre 2019
    • Teatro Walter Chiari
  • Il maestro Parmeggiani guida la Young Musicians European Orchestra nel Concerto di Natale

    • 9 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • La voce di Noreda Graves è protagonista nel concerto di Capodanno

    • Gratis
    • 1 gennaio 2020
    • Teatro Alighieri

I più visti

  • Sogni e visioni a Natale: le spettacolari videoproiezioni di "Ravenna in Luce"

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar, San Vitale e Battistero degli Ariani
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Sculture di luci, Paolo Cevoli e alberi di Natale: grandi emozioni per l'Immacolata

    • Gratis
    • dal 7 al 8 dicembre 2019
    • Sedi varie: Cervia, Milano Marittima
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento