Paolo Fresu & "Pazzi di Jazz" Young Project in concerto per Ravenna Jazz

  • Dove
    Palco Palinuro
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 05/05/2015 al 05/05/2015
    21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Martedì Ravenna Jazz 2015 esce all'aperto con il mastodontico concerto a ingresso gratuito che si terrà dalle ore 21 sul Palco Palinuro, alla Darsena di Città, come evento conclusivo del progetto didattico Pazzi di Jazz. Dopo mesi di preparazione ben 250 giovanissimi musicisti provenienti dalle scuole ravennati (l'Orchestra dei Giovani, l'Orchestra di Percussioni, il Coro Swing Kids, il Coro Teen Voices) si esibiranno diretti da Tommaso Vittorini, Ambrogio Sparagna e Alien Dee, con inoltre l'aggiunta di Paolo Fresu come solista alla tromba.

Una magniloquente produzione originale incentrata in particolare sulle canzoni di Frank Sinatra (in occasione del centenario della nascita) e dedicata al compianto Carlo Bubani, fondatore del festival Ravenna Jazz nel 1974. Come già nel 2014, anche quest'anno l'iniziativa Pazzi di Jazz ha ricevuto la prestigiosa Medaglia del Presidente della Repubblica e ha inoltre ottenuto il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che si aggiunge a quello e dell'Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia-Romagna/Miur e al sostegno del Comune di Ravenna e di Ravenna 2015 Capitale Italiana della Cultura. In attesa dei grandi numeri di Pazzi di Jazz, nel pomeriggio un concerto in completa solitudine per il cantante e chitarrista Andrea Grossi: il suo "StorieNote" sarà l'odierno appuntamento con gli Aperitifs musicali (ai Furfanti, ore 18:30, ingresso gratuito).

Ravenna Jazz è organizzato da Jazz Network con la collaborazione degli Assessorati alla Cultura del Comune di Ravenna e della Regione Emilia-Romagna, con il contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, e con il patrocinio della Siae. Dopo aver portato il jazz all'interno di numerosi istituti scolastici ravennati, tra gennaio e maggio, per un lungo programma di seminari, approfondimenti e prove musicali, Pazzi di Jazz esce all'aperto. È il momento, per oltre 250 degli studenti coinvolti, di esibirsi dal vivo in un concerto le cui caratteristiche vanno ben al di là del saggio. Infatti sul palco, assieme ai giovani allievi, saliranno quelli che per mesi sono stati i loro coach: Paolo Fresu, Alien Dee, Ambrogio Sparagna, Tommaso Vittorini. Un eterogeneo ventaglio di talenti capaci di conferire alla musica un'espressività ad ampio raggio, oltre che di trasmettere ai giovani le più varie esperienze e conoscenze. Il valore del progetto in ambito didattico e culturale è stato confermato dal conferimento, per il secondo anno consecutivo, della Medaglia del Presidente della Repubblica, alla quale si aggiunge per la prima volta il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri.



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti