Dopo due anni sabbatici torna al teatro Sarti la rassegna dialettale

  • Dove
    Cinema Teatro Sarti
    Indirizzo non disponibile
    Cervia
  • Quando
    Dal 19/11/2015 al 19/11/2015
    21
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Dopo due anni sabbatici torna al teatro Sarti a Cervia la rassegna dialettale con cinque serate a programmazione mensile. Una programmazione di assoluto rilievo, organizzata dal gruppo parrocchiale della Parrocchia Santa Maria Assunta di Cervia, che gestisce il Cinema Teatro Sarti. Il gruppo, nonostante la crisi, ha deciso di ricominciare questa iniziativa, da ritenere importante per la città, mantenendo inalterato il prezzo del biglietto a euro 7 come 5 anni fa. L’evento ha ricevuto il consenso entusiastico e la piena disponibilità a collaborare da parte del Parroco Don Pierre Laurent.

Alla rassegna partecipano le migliori Compagnie della Romagna con il seguente programma:

GIOVEDI’ 19 novembre alle ore 21,00, la “Cumpagni dla Zercia” di Forlì presenta due atti brillanti dal titolo “Al cev una vasca e Parigi”;

GIOVEDI’ 10 dicembre alle ore 21,00, il gruppo dialettale “La Broza” di Cesena con “La perdita”:

GIOVEDI’ 14 gennaio 2016 alle ore 21,00, il gruppo comico “Dè Bòsch” di Gambettola con “Andrem alla gita” e “Il primo amore non si scorda mai”;

GIOVEDI’ 18 febbraio 2016 alle ore 21,00 – la Compagnia dialettale “Jarmidied” di Rimini con 3 atti di Guido Lacchini “La prove de’ fug”;

GIOVEDI’ 10 marzo 2016 alle ore 21,00, la “Filodrammatica Hermanos” di Longiano con 3 atti di Giusi Canducci “La Suocera”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Il voto delle donne e la vittoria della Repubblica: si ripercorre la storia del 2 giugno

    • Gratis
    • dal 30 maggio al 3 giugno 2020
    • pagina Facebook dell'Istituto storico di Ravenna
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Festa della Repubblica: una mostra ispirata al primo articolo della Costituzione

    • Gratis
    • dal 2 al 15 giugno 2020
    • Sala Rubicone del Magazzino del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento