"Ravenna a luci rosse", un tour per scoprire il volto trasgressivo della città

Venerdì 9 agosto, alle 21.00, scatta il tour Ravenna a luci rosse. Una visita guidata alla scoperta della Ravenna erotica dai tempi dei Romani fino ai giorni nostri. Mauro Marino guida il pubblico in un itinerario del centro storico che racconta il tema dell’erotismo attraverso alcuni luoghi chiave della città. 

Dagli angoli della sensualità più circospetta agli spazi dell'erotismo più trasgressivo, Ravenna svela il suo lato più hot dall'antichità a oggi. Si visitano il “volatone” dei ragazzi presso Porta Serrata, i lupanari romani, il quartiere delle case chiuse, la relazione feticista di Lord Byron e Teresa Gamba, e molte altre curiosità.

La partenza del tour è in via di Roma davanti al Mar (Loggetta Lombardesca) alle 21:00. La quota di partecipazione è di 5 euro a persona. Prenotazione obbligatoria via mail a info@ravennaconclasse.it o telefonando al 3398205555.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Elsa Fornero in città per parlare del welfare del futuro: la sfida dell'equità intergenerazionale

    • Gratis
    • 15 novembre 2019
    • Sala D'Attorre
  • Benigno Zaccagnini e la città di Ravenna: il racconto di uno storico legame

    • Gratis
    • 16 novembre 2019
    • Sala Corelli del Teatro Alighieri
  • Franco Lombini e Mario Tadiello presentano "Apriti Cielo"

    • Gratis
    • 20 novembre 2019
    • Nove100 Caffé

I più visti

  • La notte di Patti Smith: la Sacerdotessa del Rock all'Alighieri

    • 4 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Una serata con Manuel Agnelli: il frontman degli Afterhours in concerto all'Alighieri

    • 26 novembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Niccolò Fabi torna in tour e parte da Ravenna

    • 1 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento