Romeo e Giulietta non sono morti: e Shakespeare incontra De Filippo

Lo spettacolo Romeo e Giulietta non sono morti va in scena venerdì 1 e sabato 2 marzo, alle 21:00, al Cisim di Lido Adriano. Si tratta di una riscrittura scenica partendo da Shakespeare, attraversando Eduardo e Rimbaud.

Uno spettacolo di e con Salvatrore Caruso e Tonia Garante, alla regia Rosario Giglio.

Che fine avrebbero fatto e che tipo di coppia sarebbero stati Romeo e Giulietta se non fossero morti? Se Romeo Montecchi fosse giunto in tempo alla cripta e Giulietta Capuleti si fosse svegliata con lui accanto? Nella tragedia Shakespeariana, l’autore uccide gli amanti per salvare l’amore. Noi gli amanti li abbiamo tenuti in vita. I due, approdati a Napoli per sfuggire alle conseguenze della morte di Tebaldo, vengono colti dopo una quindicina d'anni di vita di coppia, disoccupati, inaciditi, pronti a rinfacciarsi a vicenda i propri fallimenti esistenziali. Chiusi in una monocamera fronte strada, quasi come in una gabbia per topi, lei rammenda calze a pagamento, lui le riconsegna, entrambi consumati dai rimpianti: orfani di sogni, fantasmi di loro stessi, amaramente consapevoli della reciproca dipendenza. Quel bisogno di libertà di amare - e morire - si tramuta in esasperata sopportazione, parole vomitate, silenzi e incomprensioni. E l’amore è ormai l’idea di quel che fu. Non è più la tragedia del sacro amore, quanto la tragedia di una coppia ai margini della società: due esiliati senza fissa dimora che si sono stanziati. Il linguaggio è nomade, contaminato, come contaminati e nomadi sono i loro stati di coscienza.

Tra perfidia e tenerezza, tra cadenze partenopee ed echi veronesi, i versi del loro autore, a volte ribaltati, a volte recuperati nella loro intensità poetica, cullano il presente come memoria del passato. Si spengono le luci. Mille volte buona notte.

Contributo soci a partire da 5 euro Ingresso riservato ai soci AICS 2018/2019 La quota associativa per iscriversi all’associazione Il Lato Oscuro della Costa affiliata con AICS 2018/2019 è di € 5 e da il diritto di partecipare alle attività dell’associazione stessa. Per informazioni e prenotazioni: cisim.lidoadriano@gmail.com | 3896697082

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Bugo arriva in concerto a Ravenna

    • 24 aprile 2020
    • Bronson di Madonna dell'Albero
  • Si corre l'Ecomaratona del Sale di Cervia, un percorso suggestivo tra spiaggia e saline

    • dal 4 al 5 aprile 2020
    • Fantini Club
  • “Due artisti molto ricercati” la mostra di Vincenzo Auciello e Giorgio Esposito

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 31 marzo 2020
    • Terme Beach Resort di Punta Marina
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento