In alto i calici a Cotignola per la sagra del vino tipico romagnolo

Si accendono i riflettori sulla tradizionale Sagra del Vino tipico romagnolo, la collaudata manifestazione cotignolese giunta quest'anno alla 52esima edizione, che celebra la vendemmia e l'arrivo del vino novello romagnolo. L'edizione 2014 della festa, in programma da giovedì a domenica, è organizzata da una Pro Loco appena rinnovata: il 24 giugno scorso Angela Morganti, un'esperienza trentennale all'interno dell'associazione, è stata nominata presidente e ha preso il posto di Stefania Liverani, alla guida della Pro Loco negli ultimi tre anni.

«La Pro Loco aveva bisogno di rinnovarsi e di abbracciare nuove sfide - commenta Stefania Liverani -: il compito fondamentale di conservare e tramandare le tradizioni più antiche di Cotignola sarà portato avanti da una squadra motivata e capace, della quale continuerò a fare parte, che ha deciso di essere guidata da una persona riservata ma forte, affidabile e di grande esperienza».

Anche quest'anno l'associazione cotignolese ha messo a punto un calendario ricco di novità tra appuntamenti culturali ed enogastronomici legati da un unico filo conduttore: la tradizione. Grande protagonista della Sagra sarà l’ottimo vino romagnolo nelle sue più celebri declinazioni: Sangiovese, Trebbiano e Cagnina. Ma anche le peculiarità gastronomiche, con i piatti tipici della cucina romagnola. A fare da corollario, numerose proposte ludiche, artistiche e culturali che si snoderanno in piazza Vittorio Emanuele II, nelle vie principali del centro e al teatro Binario.

PIAZZA VITTORIO EMANUELE II E VIE DEL CENTRO
Si parte giovedì alle 21 con Tutta un'altra moda, commercianti e artigiani cotignolesi in passerella, con la direzione artistica di Acropolis. Venerdì alle 21 ritorno agli anni '80 con il concerto dei Qluedo in piazza Vittorio Emanuele II. Il primo appuntamento di sabato è alle 14.30, sempre in piazza, con la gimkana per bambini e ragazzi in collaborazione con la Società Ciclistica Cotignolese. In prima serata, alle 20, alla chiesa del Suffragio è in programma il concerto della corale francese di Delle La clé de sol. Alle 21 invece in piazza Vittorio Emanuele II, serata all'insegna della musica folk con l'orchestra La Storia di Romagna. Domenica, dalle 15.30, per le vie del paese, ballerini e s-ciucaren delle Comete di Romagna accompagneranno le 'pigiatrici', giovani ragazze cotignolesi, in piazza Vittorio Emanuele II, dove è in programma lo spettacolo folkloristico dei Melardot. Alle 20.30 ritornano in piazza le Comete di Romagna.

PALAZZO SFORZA - A Palazzo Sforza saranno allestite due mostre. Emozioni cotignolesi, mostra di pittura degli allievi di Varoli, è inaugurata sabato scorsa, mentre Medaglie del cuore e del sorriso, un'esposizione di circa trenta medaglie in terracotta e porcellana dell'artista Enzo Babini, inaugurerà giovedì alle 17.

BIBLIOTECA COMUNALE 'L. VAROLI' - Nell'ambito della Sagra del Vino, sabato e domenica sono in programma tre appuntamenti dedicati ai più piccoli, ma non solo, presso la Biblioteca comunale 'Luigi Varoli'. Sabato dalle 9, nell'ambito dell'iniziativa mondiale dedicata all'allattamento al seno Allat-TI AMO, si terrà l'iniziativa Il mio primo libro! rivolto a tutti i bambini fino ai 5 anni. Nel pomeriggio dalle 15.30 alle 22, e domenica, stessa ora, è in programma La valigia delle storie: esposizione di libri in lingua: il nuovo scaffale dei libri in lingua originale della Biblioteca si mostra alla cittadinanza in tutte le sue novità. Seguiranno laboratori di letture ad alta voce. Inoltre sabato alle 17 l'appuntamento è con il primo cittadino Luca Piovaccari, protagonista dell'iniziativa Caro Sindaco mi leggi una storia?: i piccoli lettori  potranno ascoltare storie divertenti lette da una narratore d'eccezione. A seguire una merenda offerta dalla Pro Loco di Cotignola.

TEATRO BINARIO - Venerdì, alle 20.30, al teatro Binario, è in programma un convegno in collaborazione con Caviro dal titolo 'Mercato globale, clima impazzito, passaggio generazionale: quali rischi per la principale fonte di reddito dell'agricoltura'. Interverranno Sergio Dagnino, direttore generale Gruppo Caviro, Massimiliano Pederzoli, presidente Coldiretti Ravenna, Claudio Canali, Agrinsieme Romagna, Carlo Dalmonte, presidente Gruppo Caviro. Modera l'incontro Manuel Poletti, direttore del settimanale SettesereQui. Sabato, dalle 18, e domenica, in piazza Vittorio Emanuele II, 'I migliori vini di Romagna': cantine e produttori vinicoli romagnoli con degustazioni e vendita. Ogni sera di festa, infine, alla 'Fontana di Bacco', sita tra piazza Vittorio Emanuele II e piazza Mazzini, si potrà gustare vino, acquistare un gotto della Sagra e ascoltare musica con dj set. Sotto lo stand gastronomico 'La Cà di Met' si mangia e si beve accompagnati dal piano bar di Renato. Per info: www.prolococotignola.com; www.comune.cotignola.ra.it; Urp Comune di Cotignola, telefono 0545 908871/908826.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una serata a caccia di fantasmi tra i luoghi "infestati" di Romagna

    • 1 febbraio 2020
    • ritrovo a Villa Laderchi (La Rotonda)
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • solo domani
    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Grandi successi e tante sorprese: Massimo Ranieri torna a incantare Ravenna

    • 11 febbraio 2020
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento