Salone dei Mosaici, primo compleanno e tante sorprese: dall'Aperichef ad Alessandro Scala

Soddisfazione per gli incontri culturali di Tessere del 900. Nuova veste per il Salone che propone per il 2019 concerti e jam session, oltre alle cene con delitto

Tempo di bilanci e di nuovi eventi al Salone dei Mosaici di Ravenna che è ormai prossimo giunge al suo primo compleanno.
Maurizio Bucci, artefice della riapertura di questo spazio storico nel pieno centro della città, esprime le sue impressioni sul primo anno di attività. "Il Salone dei Mosaici è un contesto nuovo per la città e un segnale forte che mostra come gli eventi culturali e conviviali si possano costruire anche senza attingere a fondi pubblici".

"Mi aspettavo forse una maggiore risposta dalla cittadinanza - confessa Bucci - ma Ravenna è una città 'lenta' che fatica ad abituarsi alle novità".
Nel complesso è stata però espressa soddisfazione per l'attività culturale proposta dall'associazione Tessere del '900". Il presidente Piero Casavecchia testimonia una buona media di partecipanti agli incontri che, talvolta, hanno sollevato qualche critica.

La volontà per il 2019 è quella di continuare a proporre incontri culturali che abbraccino musica, arte e storia. "L'obiettivo è quello di rendere il Salone uno spazio sempre più vivo della città", aggiunge Maurizio Bucci. Per farlo il Salone dei Mosaici si proporrà sempre più nei prossimi mesi come Salone delle Feste.

IL PROGRAMMA - Il Salone dei Mosaici inaugura la nuova stagione giovedì 17 gennaio. Molte sono le novità, a partire dall’AperiChef, l’apericena di qualità che prende il via con lo chef Franco Ceroni - dalle ore 18.00 dal giovedì alla domenica – e che vedrà partecipare a questa nuova proposta altri chef prestigiosi. Il momento conviviale sarà arricchito da esibizioni o musica rigorosamente live. A seguire, si potrà cenare anche alla carta.

L’appuntamento fisso del giovedì sarà con il sassofonista Alessandro Scala che si esibirà, con la sua Jam Club, in apertura giovedì 17 gennaio, con “Carte Bianche ad Alessandro Scala”, primo set con resident band composta da: Alessandro Scala sax, Enrico Ronzani piano, Mauro Mussoni contrabbasso, Pasquale Montuori batteria. A seguire Open Jam aperta a tutti i musicisti locali o in visita nella nostra città che vorranno unirsi a loro per una serata a tutto jazz e dintorni: soul, jazz, bossanova, latinjazz, funk blues.

Ogni venerdì, a partire dal 18 gennaio, sarà dedicato alla Serata d’Autore dove si avrà l’occasione di assistere a spettacoli, intrattenimento comico e/o musicale, letture, cene con delitto, teatralità e momenti dedicati al dialetto di Romagna.
Si comincerà con un ritorno ai momenti della Belle Epoque come nel ‘900: “La bellezza del Burlesque” porterà Mimun e Calypso in uno show essenzialmente caratterizzato da una combinazione efficace di satira e danza di ballerine. Le belle Mimun e Calypso, nello stile inconfondibile fatto di corpetti, bustier, pizzi, merletti e parigine, alterneranno danze sinuose a piccoli momenti comici.

Inoltre il sabato sera il Salone dei Mosaici e delle Feste proporrà musica live con progetti musicali di alta qualità di musicisti locali e internazionali.
Le serate di intrattenimento con burlesque, musica jazz, cene teatrali, letture e momenti dialettali, sempre anticipati da AperiChef, proseguiranno fino al mese di aprile 2019. 
A completare la ricca offerta di programmazione in questa speciale location in centro storico, non mancheranno nuovi appuntamenti culturali a cura dell’Associazione Culturale Tessere del ‘900 con veri incontri, anche pomeridiani.

Potrebbe interessarti

  • Ristoranti messicani: i nostri consigli per un cena piccante e gustosa in Romagna

  • Uno sciame d'api in casa? Come allontanarle pacificamente

  • Cervicale infiammata: i rimedi e gli esercizi per rimettersi in forma

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

I più letti della settimana

  • Sciagura a Mirabilandia: bambino di 4 anni muore annegato nel parco divertimenti

  • Il ricordo straziante del nonno per l'ultimo saluto al piccolo Edoardo: "L'unico amore della mia vita"

  • Paura al parco divertimenti: bambino rischia di annegare, è gravissimo

  • Bimbo morto annegato a Mirabeach, le indagini continuano. La direzione del parco: "Collaborazione con gli inquirenti"

  • Bimbo annegato, s'indaga per omicidio colposo. La tragica scena ripresa dalle telecamere

  • Fulmini e raffiche di vento da sabato pomeriggio: scatta l'allerta "gialla" per temporali

Torna su
RavennaToday è in caricamento