"Sguardi sulla giovane danza d'autore" al teatro Rasi

  • Dove
    teatro Rasi
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 21/03/2017 al 21/03/2017
    20:30
  • Prezzo
    da 5 a 10 euro
  • Altre Informazioni

Martedì alle 20,30 al Teatro Rasi, Cantieri Danza e Ravenna Teatro condividono la terza edizione dello sharing dei nuovi progetti coreografici dei giovani danz'autori dell'Emilia Romagna: Sguardi sulla giovane danza d'autore è infatti un evento a sostegno delle nuove progettualità dei giovani autori del territorio in cui vengono presentate le nuove creazioni in fase di studio di giovani coreografi emergenti. Anche quest'anno infatti Cantieri Danza – che da vent'anni riconosce e scopre i giovani talenti nel mondo della danza d'autore – condivide con passione questo particolare momento con Ravenna Teatro, che da sempre sostiene la giovane creatività e la fertilità incessante della scena.

Olimpia Fortuni, Serena Ballarin, Ermanno Sbezzo e Denis Guerrini sono i protagonisti di questa edizione: presenteranno le loro opere in fase di studio e programmazione e gli esiti di laboratorio condotti con giovani danzatori del territorio ravennate, per condividere con il pubblico il proprio percorso di ricerca e far conoscere il processo creativo che sta dietro a una produzione coreografica.

Oltre alla danzatrice e coreografa di Bologna Olimpia Fortuni, in questa edizione è tangibile una forte componente di autori legati alla città di Ravenna: Serena Ballarin – ballerina di freestyle che negli ultimi anni si è avvicinata al teatro e alla danza contemporanea – Ermanno Sbezzo, danzatore siciliano attivo in Germania ma da anni trasferitosi a Ravenna dove ha iniziato il suo percorso autoriale e d'insegnamento, e Denis Guerrini, breaker ravennate di fama internazionale che sta sperimentando un approccio nuovo al suo modo di fare danza.

La Fortuni porterà in scena “Fray” , dove la potenza e la bellezza della vita sfuggono inconsapevolmente come la meraviglia di un corpo danzante nel suo viaggio dentro e fuori di sé; Ballarin ci farà scoprire un tempo dall'aroma di risposte, calma inattesa, e sguardi di sana follia condivisa con “L'ora del Tè. Stessa”. Sbezzo e il suo “Too early to grow” ci parlerà della crescita come una fase continua e inevitabile per ogni individuo; “InGoS” di Guerrini racconterà di fotogrammi, frammenti, brividi di vita in una dimensione brulicante di vibrazioni fantastiche dove ritrovarsi. 

Gli autori accoglieranno lo sguardo curioso dello spettatore in una fase importante del processo creativo dell’opera: un atto di generosità e complicità, che rivolgono al pubblico per renderlo maggiormente partecipe delle nuove traiettorie della ricerca coreografica. A fine spettacolo, i quattro protagonisti e il pubblico avranno modo di confrontarsi in un incontro guidato da Enrico Pitozzi; ricercatore e docente universitario a Bologna e Milano - tiene seminari e conferenze presso diverse istituzioni e Università tra Europa, Canada e Brasile.

Gli autori partecipano a Percorsi formativi per GD’A – Giovani Danz’autori, un’azione di tutoraggio e accompagnamento alla creazione, promossa da Anticorpi – Rete di Festival, Rassegne e Residenze Creative dell’Emilia-Romagna.

Un'esperienza di sostegno alla creatività e di promozione della funzione sociale della danza, che per il terzo anno viene ospitata a ToDay ToDance, rassegna di danza contemporanea giunta alla sua sesta edizione e condivisa dalle più importanti realtà teatrali ravennati - Cantieri Danza, Ravenna Manifestazioni, Ravenna Teatro, E-production, Teatro del Drago - e realizzata col contributo e il sostegno del Comune di Ravenna e di Ater – Associazione teatrale Emilia Romagna. La rassegna intende rimarcare con grande forza la sua peculiarità nel proporre un calendario eterogeneo che intende dialogare con diversi pubblici, dagli appassionati di danza contemporanea ai curiosi, dai giovani alle famiglie.

L' evento è promosso da Anticorpi - Rete di Festival, Rassegne e Residenze Creative dell’Emilia-Romagna con il supporto di Ater – Circuito Interdisciplinare dell'Emilia Romagna.

Biglietti:
Intero 10 euro 
Ridotto 5 euro (over 65 e under 26, allievi scuole di danza) 

Per info e prenotazioni: 
Cantieri Danza | organizzazione@cantieridanza.org | tel. 333 4217731



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Labirinto effimero 2017 ad Alfonsine: sospesi tra terra e cielo

    • dal 16 giugno al 16 settembre 2017
    • azienda agricola Galassi Carlo
  • "Unici" fa tappa a Cervia: Nek in concerto in Piazza Garibaldi

    • 15 luglio 2017
    • Centro storico
  • Lugo Summer live, luci sulla musica

    • Gratis
    • dal 26 maggio al 15 settembre 2017
    • piazza Tre Martiri

I più visti

  • Labirinto effimero 2017 ad Alfonsine: sospesi tra terra e cielo

    • dal 16 giugno al 16 settembre 2017
    • azienda agricola Galassi Carlo
  • "Unici" fa tappa a Cervia: Nek in concerto in Piazza Garibaldi

    • 15 luglio 2017
    • Centro storico
  • Lugo Summer live, luci sulla musica

    • Gratis
    • dal 26 maggio al 15 settembre 2017
    • piazza Tre Martiri
  • Il super concerto di Vasco Rossi a Modena in diretta al Cinema City

    • 1 luglio 2017
    • Cinema City
Torna su
RavennaToday è in caricamento