Spettacoli, mercatini, cappelletti e sabadoni per la festa di San Pêval di segn

  • Dove
    sedi varie - vedi programma
    Indirizzo non disponibile
    Massa Lombarda
  • Quando
    Dal 17/01/2019 al 26/01/2019
    vari orari - vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Massa Lombarda si prepara a festeggiare il proprio patrono con i festeggiamenti per “San Pêval di segn”, che cade venerdì 25 gennaio: i visitatori potranno scegliere come vivere la festa, tra le numerose mostre da visitare, la gastronomia, le iniziative culturali e per bambini, lo shopping nei numerosi mercatini e nei negozi del centro.

Il calendario di San Pêval di segn 2019 si apre giovedì 17 gennaio alle 10 nella sala del Carmine con la lezione contro il razzismo, a cura della sezione Anpi “Giuseppe Baffè” di Massa Lombarda e Sant’Agata sul Santerno. Il pubblico potrà assistere a un approfondimento storico sulle leggi razziali emanate in Italia nel 1938; sarà inoltre proiettato il documentario “La breve vita di Anna Frank”. La sera, al Centro Culturale Venturini, per “Una Massa di Libri” sarà in biblioteca Andrea Villani con il suo libro Romanzo Italiano (Aliberti 2017).

Sabato 19 gennaio il primo appuntamento dell'anno con il teatro al Carmine, insieme a Andrea Poltronieri e il suo Il mirabolante Poltro. Domenica 20 gennaio, nella chiesa di San Paolo, ci sarà il XXII concerto dedicato al patrono cittadino, a cura della Parrocchia della conversione di San Paolo.

Il 25 gennaio per tutto il giorno per le strade di Massa Lombarda ci saranno mostre, negozi aperti, bancarelle, mercatini solidari, gastronomia e luna park. Alle 10.30 ci sarà la santa messa solenne celebrata dal vescovo monsignor Tommaso Ghirelli. In via Vittorio Veneto dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19 il mercatino “Mani di donna” a cura dei volontari e amici dello Ior. Alle 16 al centro culturale “Carlo Venturini”, in viale Zaganelli 2, la visita guidata e laboratorio per bambini “Magici paesaggi!”, per scoprire i paesaggi dipinti dagli artisti massesi e ricrearli con la tecnica del collage.

Sabato 26 gennaio dalle 8 alle 17 in piazza Matteotti mercatino del riuso; alle 10.30 al centro culturale “Venturini” lettura e laboratorio per bambini da 5 a 8 anni, in occasione della Giorno della memoria, con merenda al termine; alle 20 al Circolo massese di piazza Matteotti un incontro conviviale con buffet e piano bar di Enrico ed Elisa.

La gastronomia diventa un’occasione di solidarietà con due iniziative a tavola.
Sabato 25 e domenica 26 gennaio al circolo della Polisportiva massese (via Dini e Salvalai 34) ci sarà la sagra invernale del cappelletto a cura degli amici dello Ior (la sera dalle 18.30, la domenica anche a pranzo dalle 12). Sempre il 26, dalle 8 alle 17, il mensile appuntamento con il Mercatino del Riuso, a cura di Pro Loco.
Domenica 10 febbraio alle 12 al centro di quartiere di Fruges ci sarà un pranzo a sostegno della Chiesa dell’oppio, a cura della parrocchia di San Giacomo di Fruges.

In piazza Matteotti ci sarà la XXII sagra del Sabadone, a cura della Pro Loco di Massa Lombarda. Non mancherà lo stand gastronomico con sabadoni, polenta, piadina farcita. Lo stand gastronomico sarà in funzione dal 19 al 26 gennaio (eccetto il 21 gennaio).

Come da tradizione è dato ampio spazio alle mostre, che quest’anno saranno sei, dislocate in vari punti del paese e tutte a ingresso libero.
Dal 24 gennaio al 10 febbraio (inaugurazione il 24 gennaio alle 18.30) al Carmine, in via Rustici 2, “50 anni di viaggio intorno al volto”, mostra delle opere di Anselmo Francesconi a cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Massa Lombarda (orari di apertura: il venerdì dalle 16 alle 19, il sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19; il 25 gennaio dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 19.
Fino al 27 gennaio al Circolo massese di piazza Matteotti le caricature massesi di Francesco Verlicchi, a cura del Circolo massese e del Circolo fotografico (apertura nei giorni feriali dalle 20 alle 22.30, festivi compreso il 25 gennaio dalle 15 alle 18 e dalle 20 alle 23).
Dal 24 gennaio al 9 febbraio (inaugurazione il 24 gennaio alle 17.30) al centro culturale “Carlo Venturini”, in viale Zaganelli 2, la mostra di poesie e immagini “Hortus conclusus” della poetessa Marta Azzaroli (visitabile negli orari di apertura del centro).
Dal 25 gennaio al 10 febbraio (inaugurazione il 25 gennaio alle 11.30) nella chiesa di San Paolo la mostra a cura della Parrocchia della conversione di San Paolo l’esposizione intitolata “E vide che era cosa molto buona. Il dono della vita, la vita come dono”.
Venerdì 25 gennaio dalle 10 alle 20 nella sala consiliare del municipio, in piazza Matteotti ci sarà “Mattoncini in Massa”, un luna park creato con i mattoncini più famosi al mondo: i partecipanti potranno stampare il proprio mattoncino in 3d; a cura dell’Avis comunale, in collaborazione con Wasp.
Sempre dal 25 gennaio, alcuni negozi del centro storico aderiscono ad “Arte in vetrina”, una mostra delle opere dei corsisti della scuola comunale di arti e mestieri “Umberto Folli” nei negozi del centro in collaborazione con la rete d’imprese InMassa. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

  • Sagra della Cozza, musica e risotto del pescatore

    • Gratis
    • dal 19 al 28 luglio 2019
    • Marina di Ravenna
  • Giuseppe Giacobazzi è il super ospite della Sagra del Buongustaio

    • Gratis
    • dal 17 al 23 agosto 2019
    • Reda
  • Cucina rustica, birra e musica alla Sagra della Collina e del Cinghiale

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 4 agosto 2019
    • campo sportivo di San Martino in Gattara

I più visti

  • Sagra della Cozza, musica e risotto del pescatore

    • Gratis
    • dal 19 al 28 luglio 2019
    • Marina di Ravenna
  • Fuochi d'artificio spettacolari per la festa di Sant'Apollinare

    • solo oggi
    • Gratis
    • 22 luglio 2019
    • sette punti di sparo su tutta la costa ravennate
  • Giuseppe Giacobazzi è il super ospite della Sagra del Buongustaio

    • Gratis
    • dal 17 al 23 agosto 2019
    • Reda
  • Musei gratis e visite per Sant'Apollinare

    • solo domani
    • Gratis
    • 23 luglio 2019
    • sedi varie - vedi programma
Torna su
RavennaToday è in caricamento