I big del ciclismo per il Passatore Bike Day: a Cotignola sport fa rima con solidarietà

  • Dove
    parco Pertini
    Indirizzo non disponibile
    Cotignola
  • Quando
    Dal 18/10/2014 al 19/10/2014
    vedi programma
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Il Fans club Alan Marangoni, la Società ciclistica Cotignolese e i Corridori del Passatore organizzano domenica 19 ottobre al circuito protetto del parco Pertini di Cotignola, il Passatore Bike Day per cicloamatori, con la partecipazione di oltre quindici ciclisti professionisti. La prova a cronometro, giunta alla seconda edizione, si svolgerà sul circuito della 'Chiusaccia': 10 chilometri da ripetersi una volta. Saranno composte squadre da sei amatori FCI, aperte a tutti gli enti di promozione, accompagnate da un professionista lungo il percorso.  

L'evento sarà anticipato, sabato 18 ottobre, dall'appuntamento A cena con i professionisti. A partire dalle 20.30, al parco Pertini, sarà possibile cenare con i professionisti partecipanti al Passatore Bike Day: Alan Marangoni, Daniel Oss, Adriano Malori, Giovanni Visconti, Dario Cataldo, Manuel Belletti, Marco Frapporti, Mauro Finetto, Simone Ponzi, Marco Bandiera, Simone Stortoni, Matteo Busato, Nicola Dal Santo, Enrico Rossi, Gianni Bugno. Saranno inoltre presenti i commentatori tv Silvio Martinello e Francesco Pancani.

Domenica 19 ottobre la partenza della prima squadra è in programma alle 10. Al termine della crono, per il pubblico presente, i professionisti si cimenteranno sulla prova del chilometro da fermo. Gli amatori che vorranno partecipare dovranno iscriversi a gruppi con il proprio professionista o individualmente (venendo poi abbinati a una squadra dall’organizzazione), pagando la quota di 10 euro a testa. Saranno premiate le prime cinque squadre qualificate. Durante la mattinata, inoltre, tutti i bambini e le bambine dai 7 ai 12 anni potranno partecipare alla gara bike cross nel percorso all’interno del circuito protetto del parco Pertini. I partecipanti saranno seguiti meticolosamente dagli educatori del Campus della bicicletta. Sono previsti premi per tutti coloro che prenderanno parte alla gara.

Dalle ore 12.45 circa, i cuochi del Fans club Alan Marangoni organizzano il Pranzo della Solidarietà. Potranno partecipare al pranzo i primi duecento che prenoteranno: amatori con famiglie, soci del Fans club, soci della Cotignolese, genitori, amici e appassionati che vorranno trascorrere una piacevole domenica. Dopo il pranzo verranno messe all’asta le divise dei professionisti. Infine ci sarà una lotteria con ricchi premi: il più fortunato si aggiudicherà una bicicletta di valore.

Il ricavato della manifestazione sarà interamente devoluto alla Società ciclistica Cotignolese per continuare a promuovere la propria attività giovanile e all’associazione onlus di Marina Romoli (www.marinaromolionlus.com) per sostenere la ricerca indirizzata all'individuazione di terapie in grado di curare le lesioni al midollo spinale. L’evento di svolgerà con qualsiasi condizione metereologica. Per informazioni e prenotazioni: SC Cotignolese 333 9868223, samuel86maranga@gmail.com. I Corridori del Passatore sono Malori, Belletti, Guarnirei, Marangoni, Montaguti, Malaguti, Rossi, Ermeti, Zoli; l’iniziativa è organizzata in collaborazione con il centro sociale 'Il Cotogno' e la cooperativa sociale 'La Traccia', con il patrocinio del Comune di Cotignola.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Costine, cotechino, porchetta e ragù alla Sagra de pörc

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 16 al 18 novembre 2019
    • parco Pertini
  • La notte di Patti Smith: la Sacerdotessa del Rock all'Alighieri

    • 4 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Una serata con Manuel Agnelli: il frontman degli Afterhours in concerto all'Alighieri

    • 26 novembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Niccolò Fabi torna in tour e parte da Ravenna

    • 1 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento