Una nuova "Passeggiata ecologica" nell’antica pineta di Cervia

FOTO DI REPERTORIO

E’ in programma per lunedì, alle 18, con ritrovo all’ingresso della pineta, nei pressi dello Stadio dei Pini Germano Todoli (Milano Marittima), una nuova “Passeggiata ecologica” nell’antica pineta di Cervia della stagione estiva 2015. Guida ed animatore della “passeggiata” sarà Guerrino Gori, dell’Associazione Nazionale Forestali (Anfor) delle Province di Ravenna e Ferrara), fotografo naturalista ed etologo. La partecipazione all’iniziativa è gratuita.

Nel corso della passeggiata verranno liberati rapaci e tortore curati dal Centro di Recupero Avifauna di Ravenna, di cui è presidente Floriano Sama. Al termine dell’evento verrà offerto un aperitivo a cura dell’Ass. Amanti della Pineta. Verrà inoltre sorteggiato gratuitamente tra i partecipanti un libro di Guerrino Gori, della sua opera:L'Alfabeto della natura è splendido senza misura! (Risguardi Editore – Forlì).
L’iniziativa è promossa  dall’Associazione Amanti della Pineta, in collaborazione con il Consiglio di Zona di Milano Marittima - Terme, con  l’Associazione Culturale Casa delle Aie, con l’Anfor (Ass. Nazionale Forestali) e con la Vigilanza Pinetale della P. M. di Cervia.

La “passeggiata” sarà l’occasione per cogliere le novità che nell’arco della stagione interessano la pineta, per l’evoluzione della vegetazione, dei fiori e dei frutti e per scoprire un ambiente naturale di pregio. In primo luogo le piante d’alto fusto: pini domestici, pini marittimi e le latifoglie costituite da piante quercine (quercia, rovere, farnia, leccio, roverella), e dal  frassino minore e maggiore, dal pioppo bianco e  dall’olmo nostrano. I partecipanti all’iniziativa avranno modo di apprezzare anche la varietà degli arbusti e delle piante del sottobosco: il ligustro, il pungitopo, il corniolo, il biancospino, l’agazzino, il crespino, il prugnolo. L’iniziativa consentirà di scoprire e conoscere le erbe e i fiori della millenaria pineta di Cervia. Si potranno anche udire i canti dei passeriformi, tra i quali le capinere, le cinciallegre, gli usignoli.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Torna la cena vegan per aiutare gli amici animali

    • solo domani
    • 22 gennaio 2020
    • Ristorante Amaranto
  • Un aiuto contro la malattia: torna "Una piega per lo Ior"

    • 26 gennaio 2020
    • Sede FormART
  • La Lectio Magistralis di Paolo Deganello apre l'anno accademico di Isia

    • solo domani
    • Gratis
    • 22 gennaio 2020
    • ISIA Faenza

I più visti

  • Dolci sapori della tradizione alla sagra del Sabadone

    • Gratis
    • dal 18 al 26 gennaio 2020
    • piazza Matteotti
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Grandi successi e tante sorprese: Massimo Ranieri torna a incantare Ravenna

    • 11 febbraio 2020
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento