Suoni balcanici e "ottomani" con i Tartakut

Sabato 23 febbraio i Tartakut sono i protagonisti del live del Mama's Club di Ravenna. Inizio concerto alle 21.30.

Il progetto Tartakut nasce a Bologna nel 2010 dalla ricerca etnomusicale sui paesi dell'area balcanica e dell'ex Impero Ottomano, attraverso incontri e laboratori con musicisti di tradizione e studi in archivi etnografici. Nel 2017 nasce un nuovo ensemble che dà vita ad un vasto repertorio di musiche e canti di tradizione greca, serba, macedone, arbëreshë, bosniaca, rumena, russa, ungherese, bulgara. Un autentico viaggio sonoro per ripercorrere rotte e cammini di ieri e di oggi, varcare confini, narrare paesaggi e scene di vita, raccontare sogni e miti.

Ingresso 12 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Gli Ovo tornano in concerto con il "Miasma" release show

    • solo oggi
    • Gratis
    • 3 giugno 2020
    • online

I più visti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Il voto delle donne e la vittoria della Repubblica: si ripercorre la storia del 2 giugno

    • Gratis
    • dal 30 maggio al 3 giugno 2020
    • pagina Facebook dell'Istituto storico di Ravenna
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Festa della Repubblica: una mostra ispirata al primo articolo della Costituzione

    • Gratis
    • dal 2 al 15 giugno 2020
    • Sala Rubicone del Magazzino del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento