A Bagnacavallo musica e testimonianze per il trapianto di organi

  • Dove
    Teatro Goldoni
    Indirizzo non disponibile
    Bagnacavallo
  • Quando
    Dal 28/11/2015 al 28/11/2015
    21.00
  • Prezzo
    intero 10 euro, ridotto 5 euro (bambini dai 6 ai 10 anni)
  • Altre Informazioni

Si intitola "Tu puoi donare la vita" l'iniziativa promossa dal gruppo Aido di Bagnacavallo per sabato alle 21 al Teatro Goldoni, in collaborazione con l'Amministrazione comunale, per presentare il progetto Una scelta in Comune sulla donazione di organi e tessuti con testimonianze e musica.

Dopo il saluto del sindaco Eleonora Proni, la serata vedrà una testimonianza di Angelo Arosti e la presentazione del libro L'amore infinito di Renzo Boni, alla presenza dell'autore. Renzo Boni è il nonno che racconta in prima persona il percorso che ha affrontato la nipotina Ginevra, affetta da una malattia rara e trapiantata da piccolissima.  I Maya Basta, con l'amichevole partecipazione di Gianni Parmiani, concluderanno la serata con il concerto Le note del cuore. Il progetto Una scelta in Comune permette a chi richiede o rinnova la carta d’identità di esprimere il proprio consenso o diniego alla donazione post mortem dei propri organi, firmando un semplice modulo. La volontà del cittadino viene poi trasmessa per via telematica al Sistema Informativo Trapianti (Sit).

Prevendita: fino a giovedì alla Tabaccheria Camanzi, via Matteotti 36, tel. 0545 61750. La sera dello spettacolo la biglietteria del Teatro Goldoni sarà aperta dalle 20.

Per informazioni: Gruppo comunale Aido Bagnacavallo 370 3081074
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Una serata a caccia di fantasmi tra i luoghi "infestati" di Romagna

    • 1 febbraio 2020
    • ritrovo a Villa Laderchi (La Rotonda)
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • solo domani
    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Grandi successi e tante sorprese: Massimo Ranieri torna a incantare Ravenna

    • 11 febbraio 2020
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento