Torna La Pulce nel Baule, Mercanti per un giorno

Torna “La Pulce nel Baule – Mercanti per un giorno”: un'occasione per fare affari e rifarsi l’armadio in vista dell’estate: domenica 7 maggio, nel piazzale del Pala de André a Ravenna, nuova edizione per il Mercato dell’Usato con finalità di recupero, riciclo e riuso, che ogni edizione richiama migliaia e migliaia di curiosi. Apertura al pubblico dalle 8.30 alle 17.30, ingresso ai visitatori gratuito.

Al Mercatino della Pulce si trova in vendita davvero di tutto: vinili e cd introvabili per gli amanti della musica; giochi d’epoca per i più curiosi; riviste e libri per i collezionisti; sneakers e abbigliamento, stoffe e vestiti etnici, biciclette, racchette da tennis e tanto altro per gli sportivi, manufatti e attrezzi per gli artigiani, accessori di ogni sorta. Tutti possono trovare la loro grande occasione tra le bancarelle al Pala De André, e tutti i venditori hanno così la possibilità di liberarsi degli oggetti inutilizzati stivati in cantina e mansarda. Spazio come sempre anche all’associazionismo, con le bancarelle gestite dai volontari.

Continua inoltre “Facce da Baule”, il primo divertente “non-concorso fotografico” dedicato agli espositori e ai visitatori. Chiunque può scattare foto durante “La Pulce nel Baule” e caricarle nell'apposita area del sito www.lapulcenebaule.it (fino a 5 immagini, max. 2,5 Mb). Lo scatto più simpatico, bello o interessante verrà premiato con una piazzola gratuita per l’edizione successiva, o in alternativa un libro di pregio.

Per tutte le info 335.6540559

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

I più visti

  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Bugo arriva in concerto a Ravenna

    • 24 aprile 2020
    • Bronson di Madonna dell'Albero
  • L'Archivio storico apre la mostra '1945: finalmente liberi!' sui social

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 16 marzo al 9 aprile 2020
    • Archivio storico
  • “Gente di Mare”, un racconto fotografico sulla vita dei marinai e sulle imbarcazioni

    • dal 7 marzo al 13 aprile 2020
    • MUSA, museo del sale di Cervia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento