Pronta a scattare l'Ultramaratona della Pace sul Lamone 2020

Parte la 12esima edizione dell'Ultramaratona della Pace sul Lamone, in programma a Traversara di Bagnacavallo domenica 12 gennaio. Partenza fissata per le ore 9:00 dal centro storico di Traversara.
Un appuntamento sportivo che per molti appassionati rappresenta l'apertura stagionale delle prove su lunga distanza.

Si gareggia su 45 km complessivi su un circuito cittadino di 6.430 metri che i concorrenti ripeteranno sette volte, permettendo così anche al pubblico di appassionarsi alla manifestazione. Un percorso nel complesso pianeggiante, ma una parte di esso sarà su strade bianche e questo potrebbe alla lunga influire sull’evoluzione della corsa.

Confermata la rivincita dellla gara 2019 fra i primi tre classificati, con Stefano Velatta che punterà a riconfermarsi, ma dovrà respingere la voglia di riscatto di Alessandro Benerecetti, Matteo Zucchini. Quasi certamente ci sarà invece un nome nuovo nell’albo d’oro femminile, dove alla vigilia i favori del pronostico sono divisi fra Nicol Poncina, quinta lo scorso anno e Elena Di Vittorio.

Le iscrizioni sono ancora aperte al costo di 30 euro che dà diritto a tutta una serie di servizi, compresi docce calde all’arrivo, pasta party finale e medaglia ricordo. Le adesioni dovranno essere comunicate entro e non oltre il 9 gennaio, considerando il fatto che è previsto un tetto massimo di 250 iscrizioni. 

Una novità riguarda le premiazioni: un premio speciale andrà alle prime 3 società classificate non sulla base del numero di adesioni, ma dei tempi ottenuti dai migliori 3 atleti di ogni sodalizio. Una ragione in più per mettercela tutta, facendo dell’ultramaratona una competizione di squadra.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Musica, mercatini e piatti della tradizione alla Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Gastronomia, vino, musica e riti antichi con i “Lòm a Merz”

    • 1 marzo 2020
    • Torre di Oriolo dei Fichi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento