Vini dop romagnoli a tavola, ecco dove trovarli

In attesa della presentazione ufficiale dell’evento, la città di Faenza si sta "scaldando" e sabato 9 febbraio parte l’iniziativa “Aspettando Vini ad Arte”. 

L’iniziativa è possibile grazie alla collaborazione di Confcommercio Ascom Faenza e Confesercenti Faenza ed è finalizzata a offrire al pubblico menu abbinati ai vini DOP romagnoli presso un’ampia selezione di ristoranti del territorio, circa 40.

Quanti consumeranno vini DOP di Romagna in una delle strutture aderenti fino al 17 febbraio, riceveranno una riduzione di 5€ da utilizzare per l’ingresso al MIC domenica 17 (ore 16-19.30, ingresso non scontato 20€) e partecipare così alla quattordicesima edizione di “Vini ad Arte”.

L’elenco dei ristoranti aderenti all’iniziativa è disponibile su www.viniadarte.it.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Riparte il viaggio fra cantine e degustazioni del Trat-Tour

    • dal 7 al 28 settembre 2019
    • ritrovo nel parcheggio della Torre di Oriolo dei Fichi
  • "Concerti con degustazione": in scena le chitarre di Federica Bassi e Davide Fabbri

    • 22 settembre 2019
    • Chiesa dell'Osservanza
  • Festa del Volontariato della Bassa Romagna, si prepara il pranzo della solidarietà

    • solo domani
    • 21 settembre 2019
    • centro storico di Lugo

I più visti

  • Spettacoli e contest alla prima Ravenna Tattoo Convention

    • dal 20 al 22 settembre 2019
    • Pala De Andrè
  • A Villa Inferno torna per il sesto anno il grande raduno degli Zen Circus

    • solo domani
    • Gratis
    • 21 settembre 2019
    • Bike Bar Cinetico a Montaletto
  • Torna la “Sagra de Caplet”: cappelletti tradizionali, da passeggio e le novità gourmet

    • Gratis
    • dal 20 al 23 settembre 2019
    • Porto Fuori
  • Dal centro storico agli stradelli di Marina: ecco il Festival del Turismo Responsabile

    • Gratis
    • dal 19 al 22 settembre 2019
    • sedi varie - vedi programma
Torna su
RavennaToday è in caricamento