Il Museo Baracca di Lugo si presenta

Nel mese di febbraio l’Associazione Squadriglia del Grifo organizza un ciclo di visite guidate gratuite al Museo Baracca di Lugo. Per cittadini, appassionati e curiosi nei pomeriggi di giovedì 4 e 11 febbraio e sabato 6 e 13 febbraio dalle 16 alle 18 vi sarà modo di visitare il museo recentemente ristrutturato nel nuovo allestimento, accompagnati nel percorso di visita da guide appassionate, che ricostruiranno le vicende che hanno portato l’eroe di Lugo per antonomasia – Francesco Baracca – a fama internazionale.

In ognuna delle giornate sarà possibile la partecipazione di un numero massimo di 25 persone, per cui si consiglia la prenotazione presso il museo Baracca, tel. 0545.38105. La Squadriglia del Grifo è un’associazione culturale senza scopo di lucro che collabora all’attività culturale del Museo Baracca e ne gestisce e amministra il Bookshop; nasce anni fa dal desiderio di alcuni appassionati di storia di mettere a disposizione del Museo Baracca e della città di Lugo le proprie competenze e il proprio tempo.

L’iniziativa è stata resa possibile dalla disponibilità della Direzione del Museo Baracca e dalla collaborazione con UNUCI - Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d'Italia, Associazione Arma Aeronautica e Confcommercio Ascom di Lugo, ed ha come obiettivo “accrescere la consapevolezza della identità culturale di una comunità, specie quando questa è depositaria della memoria e storia di vere e proprie “eccellenze” del territorio”, secondo quanto scritto nel materiale di presentazione dell’iniziativa.

“Una consapevolezza – afferma il Presidente dell’Associazione Squadriglia del Grifo Mauro Antonellini – utile anche a creare le premesse per la proposizione del nostro territorio in chiave turistica: un popolo che attinge alle radici profonde, selezionando dal passato cose, momenti e persone che hanno caratterizzato l’origine dei luoghi è un formidabile strumento, esso stesso, di promozione del turismo culturale”.

“Se, come auspichiamo, la nostra iniziativa – che ha cercato di coprire più giorni alla settimana per dare modo anche a quanti lavorano o studiano di poter usufruire della opportunità – avrà successo, valuteremo di proporla in modo ancor più articolato, ampio e ricco. Mi piace segnalare, infine, che tutte le visite guidate avranno una “coda”: si concluderanno infatti, usciti dal museo e percorsa brevemente via Baracca e le piazze del centro di Lugo, davanti al monumento a Francesco Baracca, oggetto del bellissimo restauro che tutti abbiamo potuto apprezzare; una occasione per spiegare in sintesi la “storia” della nascita del monumento, assai interessante, ma ai più sconosciuta”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Un picnic itinerante in collina per godere dei sapori di stagione

    • 31 maggio 2020
    • Oriolo dei Fichi
  • La presentazione del volume "Le epidemie nella storia di Faenza"

    • Gratis
    • 28 maggio 2020
    • in diretta Facebook
  • Aperitivi letterari: Nicoletta Ciani presenta il suo romanzo d’esordio "L’avvocato Piero Stabile"

    • Gratis
    • 27 maggio 2020
    • pagina Facebook della biblioteca comunale “Fabrizio Trisi”
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento