Weekend succulento con Cantine in Città, polenta, Christmas Run e Santa Lucia

Si mangia e si beve bene nel fine settimana con le Cantine in Città, ma ci sono anche divertimenti e spettacoli in piazza, i mercatini, la fiera di Natale e una serata naturista

Merry Christmas Run, Telethon e fiere di Natale

Il weekend si veste sempre più a festa, mentre si avvicina il Natale. Ci sono spettacoli, momenti golosi, concerti e grandi artisti in città. Intanto abbondano i presepi e le piazze di tutta la provincia sono addobbate per  le feste. Sabato e domenica il centro di Ravenna si anima con spettacoli, mercatini e zucchero filato suddivisi tra piazza del Popolo, piazza San Francesco e i giardini Speyer. A Pinarella domenica parte la Merry Christmas Run, una bella corsa in costume da Babbo Natale e sempre domenica a Pianrella si tiene l'intitolazione della piazza a don Lorenzo Rossato. In piazza a Massa Lombarda ci sono giochi, divertimenti e canti di Natale in programma questo venerdì. A Lugo venerdì e sabato ci sono benedizioni, spettacoli, mercatini e prodotti da gustare con la Festa di Santa Lucia. Domenica a Villanova di Bagnacavallo spazio a creatività e prodotti del territorio con la Piccola Fiera del Natale, intanto nel Giardino d'Inverno in piazza a Bagnacavallo si trovano canti di Natale e vin brulè. Sabato al Museo Classis-Ravenna a Classe si svolge una festa per i volontari e le volontarie del Comune, mentre in corso Matteotti a Riolo Terme ci sono mercatini, artisti di strada e letterine di Natale.
Si continua a "scivolare" sulla pista di ghiaccio in piazza Kennedy a Ravenna, ma anche nella nuova pista di ghiaccio in piazza Dante a Russi e nella pista del Pavaglione a Lugo, mentre a Milano Marittima vi attendono le Luci da Favola

Polenta e vino, che passione!

Il miglior modo per affrontare il gelo invernale potrebbe essere una bella scorpacciata. E allora venerdì e sabato si possono gustare la polentata e le delizie dei food trucks in piazza Matteotti a Massa Lombarda. Se invece preferite un buon bicchiere di vino ci sono ottanta etichette diverse da gustare al nuovo appuntamento di Cantine in Città che si tiene alla Sala Strocchi di Ravenna sabato.

Che musica con le canzoni Disney, Funk Shui Prokect e Meri Merola

Il fine settimana offre anche diversi concerti da non perdere. Venerdì si cantano le colonne sonore Disney con l'Ensemble Tempo Primo de La Corelli al Teatro Socjale di Piangipane, al Mama's Club di Ravenna il duo Tartaull-Bombardi propone le grandi canzoni di Gaber e Jannacci e al Goldoni di Bagnacavallo Le Notevoli ci accompagnano in un concerto-racconto sulle conquiste delle donne. Sabato al Teatro Rasi di Ravenna Meri Merola porta il suo recital dedicato alla canzone napoletana, al Bronson di Madonna dell'albero tornano Funk Shui Prokect e Davide Shorty, al Mama's ci sono le atmosfere multietniche del Gb Project e al Teatro Masini di Faenza si sono storie e canzoni nel live di Patrizia Laquidara con la Sarti Big Band.
Domenica Arturo Stalteri porta in concerto il suo album Trilogy al Mama's Club di Ravenna, il Coro Ad Novas è protagonista del concerto di solidarietà alla chiesa Stella Maris di Milano Marittima e alla Sala Corelli dell'Alighieri a Ravenna si va sulle note di Brahms con il Sestetto In Liebe.

Il weekend di Rimini
Il weekend di Forlì
Il weekend di Cesena

Al sipario: il rigore di Buffa e La cena dei cretini

Ci sono per caso degli spettacoli a teatro? Ma certo! Sabato il comunale di Conselice ospita Nono Formicola e Max Pisu con La cena dei cretini, mentre al Teatro Masini di Faenza va in scena lo spettacolo per bambini Valentina vuole. E poi da sabato arriva al Teatro Alighieri di Ravenna Federico Buffa con il suo spettacolo Il rigore che non c'era.

Tra arte e libri con Marcello Fois, Spadoni e Nicola De Cilia

Venerdì e sabato a Ravenna ci sono ancora tanti ospiti e incontri per ricordare e comprendere il significato della caduta del Muro di Berlino, invece venerdì al Mag di Ravenna si discute di arte, gallerie e collezionismo con Claudio Spadoni e altri esperti. Sabato a The Ale House di Faenza Michele Bovi presenta Ladri di Canzoni, intanto alla Biblioteca Classense di Ravenna Marcello Fois racconta la storia di Pietro e Paolo, a Palazzo Rasponi si celebra la figura di Aurelio Saffi a 200 anni dalla nascita e al Moog Nicola De Cilia e Roberto Magnani ci portano a fare un viaggio letterario nelle Geografie di Comisso. Domenica un ospite d'eccezione arriva all'ospedale di Ravenna per la rassegna Rianimazione Letteraria: lo scrittore e cantautore Gio Evan.

Visite paurose e saune naturiste

C'è anche il tempo per degli appuntamenti un po' diversi dal solito nel weekend. Venerdì parte a Faenza un itinerario a caccia dei fantasmi della città manfreda, invece domenica si tiene una serata naturista con sauna e bagno turco al centro Driadi di Faenza. Saabto è poi tempo della visita guidata Ex Tenebris che parte dall'ufficio turistico di piazza San Francesco a Ravenna.

Presepiamo

L'atmosfera natalizia di certo non manca con i tanti presepi e allestimenti distribuiti su tutto il territorio ravennate. Potete ammirare i tanti presepi, tradizionali e non, nel centro e nei dintorni di Ravenna, il presepe sui tronchi di mare a Pisignano, il Presepe di Sabbia sulla spiaggia libera di Marina di Ravenna e gli allestimenti creativi de La Capanna del Bambinello all'Ecomuseo di Villanova di Bagnacavallo.

Mercanti in festa

E' tornato e resta per tutte le feste il Mercatino di Natale dell'Enpa a Faenza, dove di possono trovare giocattoli, ceramiche e tanti oggetti curiosi.

Vi mostro le mostre

Cari mostri, quali mostre ci mostra il weekend? Venerdì gran bella occasione al Grinder di Ravenna per tornare ad ammirare le opere di Ravenna 8bit nella mostra Friday the 13th. Inoltre spuntano nel fine settimana a Palazzo Rasponi di Ravenna i Libri mai mai visti, alle Officine del Sale di Cervia la mostra fotografica Libera è, e Salvare l'ora a Palazzo Rasponi 2 di Ravenna.
Se ne vanno a breve: L'urlo di Dante di Mauro Fragorzi dalla Biblioteca Oriani di Ravenna, le Espressioni Liberty in ferro battuto dai Magazzini del Sale di Cervia e le Espressioni di Benzoni, Paganelli e Bressan da Palazzo Rasponi 2 di Ravenna.
Proseguono: Il privilegio dell'inquietudine dedicata ad Albrecht Durer al Museo delle Cappuccine di Bagnacavallo, al Mar di Ravenna Forever Young del Lego artist Riccardo Zangelmi, Mosaics di Chuck Close e Vanitas di Niki de Saint Phalle, a Fusignano, Cotignola e Bagnacavallo ci sono le opere di Selvatico, al Mic di Faenza le opere in ceramica di Pablo Picasso e le ceramiche Sulla via dell'OrienteLibere e sovrane nella sala del Consiglio comunale di Bagnacavallo, Da Empedocle al Sogno di Roberta Zamboni ed Ermes Bajoni a Bagnacavallo e La strategia di Falco, le opere del partigiano Alberto Bardi alla Manica Lunga dellla Biblioteca Classense.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E allora cinema!

Per tutti i cinefili l'appuntamento è al cinema.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Schianto all'incrocio tra un'auto e un bus con a bordo i passeggeri

  • Colpiti da un'auto mentre vanno in bici: due ciclisti in ospedale

  • Staff a contatto con un soggetto a rischio Coronavirus: il sushi chiude

  • Pulizie accurate e addio buffet: per hotel e camping "questo sarà un anno da dimenticare in fretta"

  • La dura scelta controcorrente del barista: "Il bar è la mia vita, ma riaprire vorrebbe dire fallire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento