Weekend colorato con Carnevale, divini corpi da dipingere, il blues di Greg e i Buckcherry

Parte la grande sfilata del Carnevale dei Ragazzi, ma si festeggiano anche i 50 anni del Pavone d'Oro. Poi il Body painting dantesco, le Nozze di Figaro e tanti live

Carnevale, corpi divini e Pavone d'Oro

Signore e signori, entra nel vivo il calendario di Carnevale con tanti appuntamenti colorati e divertenti da non farsi sfuggire. A cominciare dal Carnevale dei Ragazzi di Ravenna con la grande sfilata che parte domenica in via di Roma portando carri, maschere, coriandoli e musica in città.
Ma non c'è solo Carnevale nel weekend. Continua la Festa per i 50 anni dal Pavone d'Oro a Faenza con mostre e concerti da non perdere, invece sabato arte, fotografia e corpi umani si fondono a Marina di Ravenna con il Body Painting ispirato alla Divina Commedia di Dante. Sabato inoltre ci sono sportivi in strada a Villanova di Bagnacavallo dove scatta la Corsa dal Fugarén.

Che dolcezza il Carnevale

L'approssimarsi del Carnevale significa anche tante golosità da mangiare. Sabato si possono gustare le frappe di Carnevale durante lo shopping a La Filanda di Faenza, oppure al Bistrò Rossini, sempre a Faenza, si possono cucinare i dolcetti di Carnevale con le lezioni di cucina per i piccoli chef.

Il bluesman Greg, i Buckcherry e la Romagna di Bonetti

Molto varia la scelta musicale del fine settimana. Venerdì Vittorio Bonetti canta il suo Made in Romagna a Monte Brullo di Faenza, Greg e Max Pirone's Fat Bones si esibiscono al Teatro Socjale di Piangipane, i due cantautori Enrico Farnedi e Giacomo Scudellari suonano al Mama's Club di Ravenna, Roberto Bartoli presenta i suoi Landscapes all'auditorium Corelli di Fusignano e i Crayon Sun portano il loro mix di voodoo e blues al Moog di Ravenna.
Sabato i californiani Buckcherry approdano al Rock Planet di Pinarella, Hernandez e Sampedro portano la loro band all'Abbey Road di Cervia, i Gomma presentano il disco Sacrosanto al Bronson di Madonna dell'albero, i suoni balcanici dei Tartakut giungono al Mama's Club e il blues afrobrasiliano del Nilza Costa trio è protagonista a The Ale House di Faenza. Domenica al Teatro Chiari di Cervia si ascoltano le magiche colonne sonore Disney.

Purgatorio, sceneggiatori ravennati e mosaici da salvare

Venerdì al Salone estense della Rocca di Lugo si parla del business mafioso della droga in Emilia Romagna, si presenta Il capitale disumano al Circolo Dock 61 di Ravenna, Enrico Malato presenta una nuova edizione commentata della Divina Commedia alla Biblioteca Classense, a Faventia Sales di Faenza terminano gli incontri del progetto EuRoPe e alla Casa Matha di Ravenna c'è un'iniziativa per salvare il mosaico di Sauro Ballardini a Praga. Sabato Laura Gambi e Alessandro Renda presentano al Moog di Ravenna la sceneggiatura del film Quattro giorni in fase di realizzazione sulla costa ravennate, Nadia Somma e Luca Martini portano Le parole giuste alla Biblioteca Manfrediana di Faenza, Michele Raggi racconta il suo "diabolico" viaggio nel blues alla Libreria Liberamente di Ravenna, iniziano le visite animate in compagnia dei personaggi della storia al Museo Classis di Classe ed Enrico Gramigna introduce il nuovo concerto di Ravenna Musica agli antichi chiostri francescani di Ravenna. Domenica si svolge il terzo incontro preparatorio dello spettacolo Purgatorio al Palazzo del cinema e dei congressi di Ravenna.

Pittura creativa e giochi di ruolo

Ecco altri appuntamenti, stavolta pensati per i più giovani che possono divertirsi sabato con i giochi di ruolo alla biblioteca di Sant'Agata sul Santerno e domenica al Museo del Sale di Cervia dove si svolge un pomeriggio di pittura creativa con il sale.

Al sipario: Le nozze di Figaro, la danza e le risate

Venerdì sera Marco Dondarini e Davide Dalfiume reclamano risate al Carmine di Massa Lombarda con lo spettacolo Chi ce lo ha fatto fare?, mentre al Teatro Rossini di Lugo lo spettacolo di danza raddoppia con Schubert Frames e Gershwin Suite. Da Venerdì a domenica, invece, torna l'opera al Teatro Alighieri di Ravenna con Le nozze di Figaro che concludono la trilogia dedicata a Mozart e Da Ponte. Domenica al Masini di Faenza si ripropone l'operetta con Il paese dei campanelli e al Teatro Binario di Cotignola va in scena il musical Ti amo. No grazie. Sabato appuntamento al Teatro di Conselice con lo spettacolo d'arte mimica dei Dekru, intanto al Teatro Rasi di Ravenna si tiene la serata solidale Un sorriso contro il dolore.

Continua a leggere: mostre, cinema e altro ===>

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si allena con la bici per l'Ironman, ma in autostrada: caos sull'A14

  • Tragedia in azienda: precipita dal tetto e muore dopo un volo di otto metri

  • Camion resta bloccato sul ponte: "Pericolosissimo, si aspetta che crolli?"

  • Scoppia un incendio nell'azienda di pallet: alta colonna di fumo nero in cielo

  • Escort e over 45, trasgressione senza età: il lato piccante di Ravenna

  • Sbanda con l'auto e finisce contro la colonnina del metano: Vigili del fuoco al lavoro

Torna su
RavennaToday è in caricamento