Weekend celebrativo: feste e sagre per i patroni, con spettacoli, musica e mercatini vintage

Notte della polenta e degustazioni alle feste patronali. Poi ci sono tanti concerti, i mercatini e le visite gratis per la Domenica al Museo

LA FESTA DEI PATRONI

Sapori e feste si mescolano in questi primi di febbraio grazie alle feste patronali: da Sant'Agata a San Severo, passando per la Madonna del Fuoco, tante occasioni per celebrare tradizioni e festività del territorio in questo weekend. Così da venerdì a domenica ci sono le notti della polenta a San Severo, briscola e degustazioni per la Madonna del Fuoco cominciano venerdì a Villa Savoia di Glorie, invece sport, gastronomia e tante mostre arrivano da sabato alla Festa patronale di Sant'Agata sul Santerno.

MUSICA IN OMAGGIO: DE ANDRE', EDITH PIAF E ALTRI LIVE

Ampia gamma di scelta per i concerti nel weekend con tante band e artisti che si esibiscono sul nostro territorio. Venerdì al Teatro Alighieri di Ravenna giunge la prestigiosa orchestra Wiener Concert-Verein, all'auditorium di Fusignano la Bandeandrè celebra i grandi successi di De Andrè, al Socjale di Piangipane Daniela Piccari omaggia canzoni e vita di Edith Piaf, al Bronson di Madonna dell'albero gli Ottone Pesante presentano il loro mix di metal e strumenti a fiato e al Cisim di Lido Adriano spazio a Johann Merrich. Sabato serata underground con Inoki Ness al Bronson, i grandi brani dell'America si ascoltano con il Mariangela Cofone Jazz Trio alla Bottega Matteotti di Bagnacavallo, al Moog di Ravenna giunge il rock degli olandesi Lewsberg e Ivete De Souza canta il suo Afro in jazz Brasil al Mama's club di Ravenna. Domenica invece il Trio Teophilus interpreta il Flauto Magico di Mozart alla Sala Fellini di Faenza.

LIBRI, LABORATORI E INCONTRI STRAORDINARI

Presentazioni, incontri e laboratori, c'è tanto da imparare in questo fine settimana. Venerdì alla libreria Liberamente di Ravenna c'è Cristiano Cavina con la sua nuova fatica letteraria Ottanta rose mezz'ora e alla biblioteca Classense si ricorda il romagnolo Piero Camporesi. Sabato tornano le conversazioni di Musica e potere con Guido Barbieri alla Classense, alla biblioteca Trisi di Lugo si tiene un appuntamento su detenuti e giustizia, Franco Masotti parla degli incontri con gli uomini straordinari al Moog di Ravenna, mentre c'è una domenica dedicata ai giovani artisti e alle maschere di Carnevale al Museo del Sale di Cervia. Da venerdì inoltre prendono il via i laboratori e la mostra interattiva Leo delle Meraviglie al Mar di Ravenna.

TEMPO DI VINTAGE

Un weekend pieno di bancarelle e oggetti pronti per una nuova vita. Da venerdì a domenica al punto d'incontro Francescano di Ravenna c'è la Bancarella straordinaria di Vintage e Usato, invece domenica si trovano opere creative e abbigliamento vintage al Mercatino del Riuso di Russi.

Continua a leggere: teatri, mostre e altro ancora ===>

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

I più letti della settimana

  • I pompieri arrivano per spegnere un incendio: e trovano il cadavere di un uomo

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

  • Si schiantano contro le auto parcheggiate e si cappottano: tre giovani in ospedale

  • Chiusi i 'campi-parcheggio' a Lido di Classe: ed è subito strage di multe

  • Colto da malore in auto col figlioletto: cittadini e Polizia locale evitano il disastro

  • Rischia di annegare mentre fa il bagno: salvato dai bagnini, è in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento