Weekend raffinato: ecco Marco Mengoni, Churchill, la Bandeandrè e la Notte dei Licei

Tanti spettacoli e concerti, e in più la visita di Marco Mengoni a Ravenna. Tante le sorprese della Notte dei Licei, gli ultimi giorni per War is Over e altri eventi

TUTTI A SCUOLA PER LA NOTTE DEI LICEI

Nel weekend ci aspetta una festa che unisce tutta la Penisola nel nome della cultura: venerdì si festeggia in tutta Italia la Notte dei Licei e aderiscono all'iniziativa anche gli istituti del Ravennate. Al Torricelli di Faenza ci sono mostre e ospiti che affrontano tematiche varie spaziando da Socrate a Harry Potter, invece a Lugo si parla di Odissea, cittadini illustri e diritti umani. E quando si esce da scuola, tutti a pattinare alla pista del Pavaglione di Lugo, aperta per un ultimo festoso weekend dove non manca la Fiera dei Saldi.

QUANTI INCONTRI, ASPETTANDO MARCO MENGONI

Terminate le feste, riprendono a pieno regime gli incontri, i laboratori e gli approfondimenti culturali. Venerdì l'artista americano Evan Hall presenta il suo lavoro all'Accademia di Belle Arti di Ravenna, Danilo Montanari e Marcello Landi offrono una mappa dell'arte contemporanea ravennate al Mama's Club, si parla di verde urbano al Mic di Faenza, si raccontano le grandi tappe della storia della musica alla Biblioteca di Russi, Piero Maioli narra la storia del melodramma italiano alla Biblioteca Classense di Ravenna e Lucia Notturni dà una lezione di mosaico al femminile alla Casa Matha di Ravenna. Sabato alla Biblioteca di Russi ci sono i Quaderni di campagna di Andrea Contarini, al Moog di Ravenna Marina Mannucci e Laura Orlandini presentano Vite non Conformi, vita e oper di Natalia Ginzburg vi aspettano alla Casa delle Donne di Ravenna e Guido Barbieri ci guida al confronto di musica e potere alla Biblioteca Classense. Domenica, invece, il grande ospite è Marco Mengoni che presenta all'Esp di Ravenna il suo nuovo album Atlantico.

BANDEANDRE', PAUL VENTURI E ALTRI LIVE

Sono tanti gli appuntamenti con la musica live nel weekend. Venerdì al Teatro Socjale di Piangipane la Bandeandrè festeggia in grande il mitico Faber, al Bronson Cafè di Madonna dell'albero arriva il cantautore Caso, presentano i loro dischi al Cisim di Lido Adriano Manuel Pistacchio e I Traditori, canti popolari dalla Romagna agli spirituals si odono invece al Carmine di Massa Lombarda. Sabato Paul Venturi e Max Bradley scaldano l'atmosfera dell'Ale House Blues club di Faenza, i Tango Tres portano la loro passione musicale al Mama's di Ravenna e Raffaello Bellavista canta e suona al Socjale di Piangipane. Domenica, infine, i musicisti Laudato e Farolfi interpretano i successi di Paco De Lucia alla sala polivalente Morigi di Ravenna.

SIPARI: IL CHURCHILL DI BATTISTON E LA GOVERNANTE DI ORNELLA MUTI

Dopo la pausa festiva, riprende a girare la macchina del teatro: fino a domenica all'Alighieri di Ravenna c'è Giuseppe Battiston con il suo Churchill, mentre venerdì al Walter Chiari di Cervia si vedono in scena Ornella Muti ed Enrico Guarneri, protagonisti de La Governante. Al Rossini di Lugo va in scena fino a domenica Sorelle Materassi, mentre sabato C'era una volta un re... alla libreria Libridine di Ravenna e domenica al Teatro di Russi si vive un Sogno molto shakespeariano.

Continua a leggere: corsi, presepi, mostre e cinema ===>

Potrebbe interessarti

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

I più letti della settimana

  • Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere

  • Accoltella a morte il socio al culmine di una furiosa lite

  • Uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio della piadineria

  • Un altro morto nel drammatico incidente di via Bastia: tragico bilancio

  • Investito e lasciato morire: fissata l'autopsia, giovane accusata di omicidio stradale

  • I passanti vedono del fumo uscire dal ristorante: dentro era scoppiato un incendio

Torna su
RavennaToday è in caricamento