Prorogate le iscrizioni al corso ITS per Tecnico superiore per la gestione di sistemi energetici 4.0 sostenibili.

Tutte le imprese si sono dette molto interessate al percorso ITS TEC e disponibili a collaborare nelle diverse forme proposte dal protocollo che la Fondazione ha presentato per diventare partner della didattica del corso.

È prorogata all’11 novembre l’iscrizione al corso ITS per Tecnico superiore per la gestione di sistemi energetici 4.0 sostenibili. Il corso è biennale con una durata totale di 2mila ore, di cui 800 di stage, da svolgersi tra novembre 2019 e luglio 2021 nella sede dell’Istituto tecnico industriale statale Nullo Baldini in via G. Marconi, 2.

Intanto nei giorni scorsi l’assessore alle attività produttive, Massimo Cameliani, ha invitato in Comune i referenti di numerose imprese che hanno salutato con soddisfazione la nomina a presidente della Fondazione ITS TEC di Sergio Baroni, ravennate, che vanta una grande esperienza nel settore del trattamento dei rifiuti e possiede importanti relazioni con le imprese del territorio maturate in oltre 40 anni di carriera, prima in Provincia di Ravenna e poi in Hera Ambiente.

Tutte le imprese si sono dette molto interessate al percorso ITS TEC e disponibili a collaborare nelle diverse forme proposte dal protocollo che la Fondazione ha presentato per diventare partner della didattica del corso.

La formazione segue infatti il modello duale di scambio continuo tra aula, laboratorio e impresa. I posti disponibili sono da 20 a 25 a Ravenna, ma la selezione è aperta a tutti i diplomati veramente motivati a costruire una carriera innovativa, in quanto ogni partecipante alla selezione sarà preso in carico dagli enti di formazione partner. Il corso è gratuito e prevede solo una quota di partecipazione di 200 euro.

Il titolo rilasciato dai corsi ITS, è riconosciuto in tutta Europa e corrisponde al V° livello EQF dell’Unione Europea. Il corso è rivolto a giovani in possesso del diploma di scuola media superiore o di un diploma di laurea e può costituire una buona occasione formativa per gli universitari “fuori corso” o per i diplomati in attesa di occupazione e rappresenta un’importante opportunità di inserimento occupazionale.

Il bando per le iscrizioni, data d’inizio, il calendario delle attività didattiche e tutte le ulteriori informazioni sono disponibili sui siti www.itstec.it e https://www.itstec.it/sede-ravenna

Per l’iscrizione gli interessati possono scaricare la domanda dai siti sopra indicati e consegnarla o spedirla alla segreteria organizzativa: Fondazione ITS Territorio Energia Costruire - sede Ravenna

c/o Istituto Nullo Baldini via Marconi 2, 48121 Ravenna.

Per informazioni, Ilaria Blancato, coordinatrice ITS TEC, tel 0544-298758, sederavenna@itstec.it

Alta è la percentuale di chi, dopo aver conseguito il diploma, trova lavoro. A Ravenna, dopo 8 anni dal primo corso, l’80% dei partecipanti è inserito nel mondo del lavoro.

Il corso promosso dalla Fondazione ITS TEC (Istituto tecnico superiore Territorio Energia Costruire) annovera tra i soci fondatori oltre all’ITI Baldini, il Comune di Ravenna, l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, l’Università di Bologna, Ecipar, Formart, Irecoop, Il Sestante, Sviluppo PMI, Scuola Pescarini. Collaborano alla sua realizzazione Cna-Confederazione Nazionale Artigianato e PMI, Confartigianato, Confindustria, Confcooperative, Confimi e oltre 100 aziende del territorio emiliano-romagnolo. Queste ultime forniscono docenze, accolgono in stage gli studenti e mettono a disposizione i loro impianti per visite guidate. Il 70% dei docenti è costituito da esperti del mondo del lavoro di settore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Voglia di eccellenza? Ecco la classifica delle migliori università al mondo

  • Imparare a studiare: i consigli per migliorare il proprio metodo di studio

  • Università telematiche: il segreto della formazione smart

Torna su
RavennaToday è in caricamento