Viaggia col sole e con la pioggia: è ripartito il Piedibus dell'elementare Spallicci

Il Piedibus viaggia col sole e con la pioggia e ciascuno indossa indumenti ad alta visibilità

Accompagnato dall’assessore Michela Lucchi, dagli insegnanti e genitori, e dalla Polizia municipale è ripartito il Piedibus alla Scuola elementare Spallicci di Cervia.  La partenza dell'iitinerario pedonale è di fronte al supermercato Conad in Via Caduti Libertà con arrivo all'ingresso della scuola in via Pinarella con percorso di 10 minuti. Il Piedibus è infatti un “autobus” che va a piedi, è formato da una carovana di bambini che vanno a scuola in gruppo, accompagnati da due adulti, un “autista” davanti e un “controllore” che chiude la fila.  Come un vero autobus di linea, parte da un capolinea e seguendo un percorso stabilito raccoglie passeggeri alle “fermate” predisposte lungo il cammino, rispettando l’orario prefissato.

Il Piedibus viaggia col sole e con la pioggia e ciascuno indossa indumenti ad alta visibilità. Lungo il percorso i bambini chiacchierano e cantano con i loro amici, imparano cose utili sulla sicurezza stradale e guadagnano un po’ di indipendenza. Tutto ciò è reso possibile grazie al sostegno delle insegnanti e dei genitori che ogni mattina li accompagneranno, credendo nell’importanza e nelle finalità di tale iniziativa e all’impegno degli agenti della Polizia Municipale che condurranno i gruppi. Il progetto, realizzato dagli Assessorati alle Politiche Ambientali e alla Pubblica istruzione, si inserisce nel Piano provinciale di tutela e risanamento della qualità dell’aria, che fra le numerose azioni importanti per contrastare e ridurre l’inquinamento promuove la mobilità ciclo-pedonale anche nei percorsi casa-scuola.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Violento schianto tra due auto: gravissime madre e figlia

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Schianto in A14 tra una moto e un'auto: in gravi condizioni un ravennate

  • Prima rovina un'auto durante una manovra, poi investe il proprietario e scappa: il pirata è un nonnino di 86 anni

Torna su
RavennaToday è in caricamento