Come cancellarsi da Facebook: le mosse da compiere

Pur rimanendo il social network di maggior successo sono molti gli utenti che, per un motivo o per l'altro, scelgono di disattivare in maniera definitiva il proprio account

Il suo successo non si ferma: Facebook rimane il social network più utilizzato al mondo, avendo già superato i 2 miliardi e 300 milioni di utenti attivi al mese, ma non di rado capita che qualcuno decida di mettere la parola fine. Stiamo parlando di cancellarsi da Facebook. Un fenomeno che coinvolge sia gli utenti giovani che i più grandi, una soluzione estrema per allontanarsi dal mondo digitale o forse per approdare su nuovi tipi di social network.

A ogni modo la decisione di una disattivazione definitiva dell'account va presa dopo averci pensato bene, dato che esistono anche formule temporanee di distacco dal mondo di Facebook.

Se la scelta è ormai certa, allora si può procedere, ma attenzione: c'è tutto un iter da seguire.

Come cancellare l'account

Quello che sembrerebbe il primo passaggio, in realtà è l'ultimo da fare. Perché prima di eliminarsi è meglio aver eliminato tutte le tracce lasciate in questi lunghi anni. Comunque, il percorso per disattivare o cancellare l'account (da pc) è il seguente: Impostazioni, Gestione account, Disattivare l'account. Vi verrà chiesta la password, poi gli immancabili captcha, infine qualche foto ricordo (chissà, per farci cambiare idea) e infine 14 giorni di tempo per ripensarci. Facebook, come un vero amico.

Prima di cancellare l'account però, come detto, è meglio completare altri utili passaggi per eliminare ogni “residuo” della precedente “vita social”.

Cancellare foto e video (e non solo)

La cancellazione in questo caso è manuale. Nel senso che fotografie, album e video dovranno essere cancellati uno ad uno, cliccando appunto su Cancella. Lo si trova nelle Impostazioni. Attraverso un plug-in di Google (Social Book Post Manager) è possibile anche cancellare, stavolta in automatico, anche tutte le attività svolte su Facebook. Può essere impostata la velocità di cancellazione: più è lenta, più sarà accurata.

Cancellare gli amici e le chat

Per cancellare le lunghe chiacchierate private di questi anni, ora tutte memorizzate su Facebook Messenger, esiste un comodo plugin, sempre per Google Chrome, Messenger Cleaner. Basta davvero un clic, uno soltanto. E poi tanti saluti. E' ben più macchinosa invece la cancellazione degli amici. Dipende da quanti ne avete: se fossero poco più di un centinaio ve la potete cavare manualmente, eliminandoli uno ad uno. Se invece siamo nell'ordine delle migliaia, meglio affidarsi a un plugin come Friend Remover Pro. Ultimo passaggio, ma non per questo meno importante: è possibile cancellare anche le eventuali “connessioni” tra Facebook e le applicazioni di terzi. In questo caso il percorso è Impostazioni e poi App e Siti Web.

Operazione nostalgia: il backup

Forse era meglio dirlo subito. Speriamo allora che non siate arrivati in fondo seguendo tutti i passaggi. Perché, inguaribili romatici, prima di passare alla tabula rasa è forse meglio salvare tutto quanto prodotto e pubblicato su Facebook in questi anni. Anche se pronti a lasciare, non dovete dimenticare che Facebook è stato come il vostro album virtuale dei ricordi, delle amicizie, delle vacanze e quant'altro. Per questo è consigliato salvare il salvabile, per voi stessi, prima di procedere alla cancellazione totale. Il backup (che rimarrà solo di vostra proprietà) di tutto quanto, ma proprio tutto, lo si può scaricare dal comando Scaricare le tue informazioni, raggiungibile da Impostazioni, Le tue informazioni su Facebook.

Potrebbe interessarti

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • Ristoranti messicani: i nostri consigli per un cena piccante e gustosa in Romagna

  • Uno sciame d'api in casa? Come allontanarle pacificamente

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

I più letti della settimana

  • Sciagura a Mirabilandia: bambino di 4 anni muore annegato nel parco divertimenti

  • Paura al parco divertimenti: bambino rischia di annegare, è gravissimo

  • Bimbo morto annegato a Mirabeach, le indagini continuano. La direzione del parco: "Collaborazione con gli inquirenti"

  • Bimbo annegato, s'indaga per omicidio colposo. La tragica scena ripresa dalle telecamere

  • Fulmini e raffiche di vento da sabato pomeriggio: scatta l'allerta "gialla" per temporali

  • Rischia di annegare mentre fa il bagno: salvato dai bagnini, è in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento