Meteo, temporali in arrivo: scatta l'allerta "gialla" della Protezione Civile

L'instabilità proseguirà anche venerdì. Il servizio meteorologico dell'Arpae prevede "cielo nuvoloso al mattino, con tendenza a parziali schiarite dalle ore pomeridiane sulle aree di pianura"

La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato un'allerta "gialla" per temporali per la giornata di giovedì. Si legge nell'avviso: "La presenza di una depressione sul mar Tirreno determinerà l'afflusso di correnti umide ed instabili provenienti dal mar
Adriatico. Si prevedono precipitazioni nella seconda parte di giovedì associate a fenomeni temporaleschi localmente di forte intensità, che interesseranno dapprima la fascia costiera e le aree meridionali, per poi localizzarsi lungo l'asta del Po. I quantitativi potranno raggiungere localmente i 50 millimetri per l'intero evento".

L'instabilità proseguirà anche venerdì. Il servizio meteorologico dell'Arpae prevede "cielo nuvoloso al mattino, con tendenza a parziali schiarite dalle ore pomeridiane sulle aree di pianura. Al mattino ancora precipitazioni sparse localmente a carattere di rovescio o temporale anche di forte intensità. Dal pomeriggio residui fenomeni limitatamente al settore appenninico". Per i giorni successivi, informa l'Arpae, "la persistenza del minimo depressionario in area tirrenica favorirà condizioni di tempo instabile sulla nostra regione con precipitazioni sparse localmente anche a carattere di rovescio tra le giornate di sabato e domenica. Lunedì e martedì è previsto tempo in miglioramento, con nuvolosità variabile alternata a schiarite. Temperature in linea con le medie climatiche del periodo, con valori massimi in lieve aumento a fine scadenza".

L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/) e anche attraverso twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati” (http://bit.ly/allerte-meteo-cosa-fare). "Si raccomanda - informano dall'amministrazione comunale di Ravenna - di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso, fissare gli oggetti sensibili agli effetti della pioggia e della grandine o suscettibili di essere danneggiati; prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati".

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

I più letti della settimana

  • Sciagura a Mirabilandia: bambino di 4 anni muore annegato nel parco divertimenti

  • I pompieri arrivano per spegnere un incendio: e trovano il cadavere di un uomo

  • Paura al parco divertimenti: bambino rischia di annegare, è gravissimo

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

  • Si schiantano contro le auto parcheggiate e si cappottano: tre giovani in ospedale

  • Rischia di annegare mentre fa il bagno: salvato dai bagnini, è in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento