Caldo primaverile e siccità: a febbraio è caduto solo un millimetro d'acqua

Come rileva la Stazione Meteorologica Comunale faentina "E. Torricelli", è il sesto inverno consecutivo più caldo della media

L'inverno meteorologico 2018/2019, ovvero il trimestre dicembre-gennaio-febbraio, a Faenza centro si è chiuso con una temperatura media stagionale di +5°C, ovvero +1,2° C rispetto alla norma storica. Come rileva la Stazione Meteorologica Comunale faentina "E. Torricelli", è il sesto inverno consecutivo più caldo della media: ovvero dal 2013 non si è più registrato un inverno "normale" o più freddo della media climatologica.

Febbraio è risultato troppo caldo, con una temperatura media di +7,3°C, ossia +2,5° C più mite della norma - e il record raggiunto il 27 febbraio. Poca la pioggia: solo 117,2 millimetri nel trimestre considerato, 50 mm in meno della norma. Ma la cosa più preoccupante è che negli ultimi 27 giorni è caduto solo 1 millimetro d'acqua, il tutto aggravato da temperature primaverili e nessuna nevicata nelle nostre montagne.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Schiacciata sotto un albero nella tempesta: amputata la gamba, donna resta in coma

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

Torna su
RavennaToday è in caricamento