E dopo il freddo arriva anche la neve: le previsioni meteo

Il freddo mollerà un pò la presa solo tra giovedì e venerdì ma nel weekend un nuovo affondo invernale potrebbe giungere in Emilia Romagna

Il lungo weekend dell'Epifania ha riportato in Emilia Romagna il vero inverno. Le temperature sono crollate raggiungendo valori che mancavano dal febbraio 2012, anno del "nevone". La nuova settimana, dopo un inizio soleggiato, porterà un nuovo momento freddo con possibili fiocchi di neve fino in pianura ma con pochi accumuli al suolo. Il freddo mollerà un pò la presa solo tra giovedì e venerdì ma nel weekend un nuovo affondo invernale potrebbe giungere in Emilia Romagna.

Previsioni meteo in Romagna
Dopo un lunedì soleggiato la giornata di martedì inizierà con nuvolosi sparsa che diventerà compatta per l'arrivo di qualche debole precipitazione che potrebbe risultare nevosa sul ravennate. Le precipitazioni saranno deboli e sparse e raramente provocheranno imbiancate. Peggiora dal tardo pomeriggio con possibili nevicate tra forlivese e riminese, piu' probabili nel cesenate. Possibile qualche imbiancata, con 5 centimetri possibili a ridosso delle colline. Temperature minime intorno a -1/-4°C, massime intorno ai +2/+4°C. Venti in rinforzo da est.

continua nella pagina successiva ===> LE PREVISIONI PER LA SECONDA META' DELLA SETTIMANA

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Volley, una sberla che fa male: Bunge ko e addio playoff

    • Politica

      Terremoto PD, c'è l'addio di Vasco Errani: "Un partito alla deriva"

    • Cronaca

      Da Padova a Ravenna per rubare nelle isole ecologiche: tre fermati, sono già liberi

    • Incidenti stradali

      Sbandata in autostrada e schianto con un frutteto: paura per un 43enne

    I più letti della settimana

    • Temporali e rischio mareggiate: attesa un'intensa ma veloce ondata di maltempo

    • Dalle piogge intense al sole: le previsioni meteo per il weekend

      Torna su
      RavennaToday è in caricamento