Freddo in arrivo, stop alle nebbie. Tornano le gelate: le previsioni meteo

Il weekend vedrà poi un inizio per lo più soleggiato; maggiore nuvolosità potrebbe interessare la pianura domenica

La nostra regione è sotto l'influenza dell'alta pressione ormai da 12 giorni, ma nella giornata di venerdì correnti piu' fredde nord orientali determineranno una maggiore nuvolosità in Appennino con qualche fiocco di neve ed un calo termico. Il fine settimana inizierà con il ritorno del sole anche in pianura, ma da domenica la situazione potrebbe vedere il ritorno di qualche nebbia su Emilia. Gelate diffuse

Le previsioni meteo in Romagna - La giornata di venerdì inizierà con cieli grigi e qualche nebbia: nel corso della giornata la nuvolosità diventerà compatta anche in Appennino con qualche fiocco di neve al di sopra dei 800/900 metri circa. Il weekend vedrà poi un inizio per lo più soleggiato; maggiore nuvolosità potrebbe interessare la pianura domenica con qualche nebbia. Gelate al mattino, specialmente domenica; temperature in netto calo anche in Appennino. I valori massimi, molto bassi negli ultimi giorni in pianura, vedranno un aumento con il ritorno del sole. Mare poco mosso sabato, poi calmo. Previsioni a cura di www.emiliaromagnameteo.com.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Volto tumefatto dopo il pestaggio per vecchi debiti: padre e figlio arrestati

    • Cronaca

      Tenta di entrare nella casa dell'ex: stalker nei guai anche per droga

    • Cronaca

      Semina il panico in via Faentina: ruba e minaccia i negozianti

    • Cronaca

      Ausl, guasto tecnico al Cmp: interrotte le attività dei prelievi e pagamento ticket

    I più letti della settimana

    • Temporali e rischio mareggiate: attesa un'intensa ma veloce ondata di maltempo

    • Dalle piogge intense al sole: le previsioni meteo per il weekend

    • Attese forti raffiche di Garbino: la Protezione Civile attiva l'allerta meteo

      Torna su
      RavennaToday è in caricamento