Piogge sparse spazzeranno via la nebbia, poi torna il sole: le previsioni meteo

La nuova settimana vedrà un graduale peggioramento del tempo con precipitazioni in arrivo dalla serata, nevose a bassa quota sui settori occidentali, ma in rapida risalità di quota martedì

La nostra regione ha visto una situazione stabile per 10 giorni contraddistinta da nebbie in pianura e sole in Appennino: nel fine settimana inizialmente le nebbie si sono diradate su molte aree, ma sono tornate frequenti domenica portando anche il fenomeno della galaverna, la nebbia che congela. La nuova settimana vedrà un graduale peggioramento del tempo con precipitazioni in arrivo dalla serata, nevose a bassa quota sui settori occidentali, ma in rapida risalità di quota martedì. Pioggia fino a mercoledì mattina, poi tendenza a miglioramento. Venti di scirocco, mare molto mosso.

La situazione nel dettaglio
La nuova settimana in Romagna vedrà un inizio grigio in pianura a causa di qualche nebbia, cieli via via piu' nuvolosi anche in Appennino con deboli precipitazioni dal pomeriggio - sera con qualche fiocco di neve oltre i 1300 metri ma in risalita nella notte. Martedì giornata grigia con precipitazioni sparse ma quota neve in netta risalita e pioggia poi anche sulle vette.

La giornata di mercoledì vedrà ancora cieli grigi e qualche rovescio sparso, migliora dal pomeriggio sulle pianure. Giovedì si attende probabilmente un generale miglioramento con il ritorno del sole. Temperature comprese tra -2°C e +7°C lunedì, in costante aumento nei giorni a seguire. Venti in aumento martedì ma generalmente deboli. Previsioni a cura di www.emiliaromagnameteo.com.