Tornano maltempo ed alta marea: litorale di nuovo allertato per rischio mareggiate

La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha quindi diramato un'allerta "gialla" per "criticità costiera"

Tornano maltempo ed alta marea e con essi il rischio mareggiate. La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha quindi diramato un'allerta "gialla" per "criticità costiera". Si legge nell'avviso: "Per la giornata di sabato è previsto un aumento della ventilazione meridionale sul crinale appenninico con vento medio attorno a 65-70 km/h e raffiche prossime a 90 km/h. Si segnalano inoltre venti sostenuti orientali anche sulle zone di pianura occidentali, con vento medio compreso tra 50-60 km/h, con frequenti raffiche prossime a 70 km/h. Sul mare Adriatico si instaurerà nel corso della giornata una moderata ventilazione da sud-est che determinerà un aumento del moto ondoso fino a mare molto mosso in serata, con possibilità di mareggiate a causa di condizioni di alta marea".

Il servizio meteorologico dell'Arpae prevede per sabato cielo molto nuvoloso, con possibilità di deboli precipitazioni tra il tardo pomeriggio e la sera. I venti soffieranno deboli-moderati da est/sud-est con rinforzi sui rilievi e sul mare, che si presenterà mosso, localmente molto mosso al largo. Le temperature sono attese in aumento, tra 13 e 16°C. Domenica si annuncia più perturbata, specie dalla seconda parte della giornata, quando arriveranno nuove piogge dal pomeriggio. I venti sono previsti deboli-moderati da est/nord-est, con rinforzi su costa e mare. Possibilità di mareggiate sul settore costiero per mare molto mosso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inizio della nuova settimana, si legge nel bollettino diramato da Arpae, vedrà "ancora instabilità sul settore orientale della nostra regione, per la presenza del minimo depressionario sul Mediterraneo. Martedì ci sarà momentanea tregua del mal tempo, mentre da mercoledì è probabile un nuovo impulso perturbato da verificare con le prossime corse dei modelli. Le temperature minime saranno comprese tra 7 e 9°C, mentre le massime tra 12 e 15°C. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A pochi giorni di distanza il Coronavirus porta via marito e moglie

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

Torna su
RavennaToday è in caricamento