"Scaldata" e pioggia, allerta per fiumi e frane: sarà un weekend grigio e con l'ombrello

La Protezione Civile ha diramato un'allerta gialla per "criticità idraulica e idrogeologica", con possibile innalzamento dei corsi d'acqua e movimenti franosi

Fine settimana grigio e anche con l'ombrello a portata di mano nel ravennate. Un flusso di correnti sud occidentali legate a un vortice depressionario in avvicinamento da ovest determinerà il passaggio di una perturbazione con piogge anche sui rilievi nella giornata di sabato. Il cielo sarà coperto con precipitazioni irregolari in pianura e moderate sulle aree appenniniche in prima mattinata. La tendenza è per un'attenuazione dell'intensità delle precipitazioni che permarranno di debole intensità nel pomeriggio. Il richiamo mite favorirà un sensibile innalzamento delle temperature, con le minime attese tra 8 ed 11°C e le massime tra 11 e 13°C.

I venti soffieranno deboli-moderati dai quadranti meridionali; forti sul mare e sui rilievi al mattino con tendenza all'attenuazione dal pomeriggio. La Protezione Civile ha diramato un'allerta gialla per "criticità idraulica e idrogeologica", con possibile innalzamento dei corsi d'acqua e movimenti franosi. Allerta anche per il vento, "arancione" sui rilievi e "gialla" in pianura. La ventilazione da sud-ovest sarà di intensità superiore ai 75 km/h sulle aree appenniniche orientali, superiore ai 60 km/h sulle aree appenniniche centrali e sulle aree collinari centro-orientali, in attenuazione dal pomeriggio". Si
prevede in alcuni casi il superamento dei livelli di soglia 2 per i fiumi e torrenti a seguito delle piogge e scioglimento di neve al suolo, anche per i corsi d’acqua della Bassa Romagna.

Domenica il cielo sarà coperto, con precipitazioni sparse più probabili sui rilievi. Le temperature, con la rotazione della ventilazione dai quadranti nord-orientale, subiranno una generale flessione sia nei valori minimi che massimi. Nei giorni a seguire è previsto un aumento della pressione, con condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso fino a mercoledì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla giornata di giovedì ci sarà un progressivo aumento della nuvolosità a partire da occidente. Le temperature minime sono attese in diminuzione nella giornata di martedì, mentre le massime non subiranno particolari variazioni di rilievo, oscillando attorno ai 10°C. Sul finire della prima decade di febbraio il modello americano propone un'ondata di freddo in arrivo dalla Russia con effetti anche in Italia, ma sull'attendibilità occorrerà attendere diversi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La schianto è impressionante e non lascia scampo ad un 53enne: ennesima tragedia sulle strade

  • Colto da un malore fatale mentre guida: camionista perde la vita

  • Sciagura sul lavoro: perde la vita un operaio di 38 anni

  • Amici o fidanzati non conviventi in auto: quali sono le regole da seguire?

  • Il caso era stato segnalato a "Chi l'ha visto?", trovata l'anziana allontanatasi da Milano

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

Torna su
RavennaToday è in caricamento