Weekend "bagnato", temporali in vista: scatta l'allerta meteo di Protezione civile

In particolare per la giornata di domenica il passaggio di un minimo depressionario determinerà piogge anche a carattere di rovescio e/o temporale

Dalla mezzanotte di sabato 24 novembre alla mezzanotte di domenica 25 novembre è attiva nel territorio del comune di Ravenna l'allerta meteo numero 117 "gialla" per criticità idraulica e per temporali, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia Romagna. L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia Romagna e anche attraverso twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati”.

In particolare per la giornata di domenica il passaggio di un minimo depressionario determinerà piogge anche a carattere di rovescio e/o temporale all'interno di un sistema organizzato. Il servizio meteorologico dell'Arpae prevede per domenica "cielo coperto con precipitazioni irregolari anche a carattere di rovescio, che assumeranno maggiore persistenza e intensità sulle province orientali, tendenza ad attenuazione dei fenomeni nella serata. Nel corso della notte tra domenica e lunedì ripresa delle precipitazioni sui rilievi occidentali, a carattere nevoso al disopra dei 1500 metri".

Le temperature sono previste in diminuzione nei valori massimi, con valori minimi compresi tra 8 e 10 gradi e valori massimi oscillanti tra 9 e 12 gradi. I venti saranno deboli moderati dai quadranti occidentali.  Lunedì il cielo sarà "nuvoloso con deboli piogge irregolari al mattino che assumeranno carattere nevoso al disopra dei 1500 metri. Dal pomeriggio diminuzione della nuvolosità con locali schiarite". Le temperature minime sono attese in lieve flessione con valori tra 7 e 9 gradi; massime in lieve aumento con valori attorno a 11/13 gradi. Per i giorni a seguire l'Arpae prevede "instabilità residua martedì con precipitazioni irregolari al mattino sulla Romagna; successivamente l'aumento del campo di pressione sul bacino del Mediterraneo apporterà condizioni di tempo stabile fino alla giornata di venerdì. Temperature in lieve diminuzione nella giornata di martedì, successivamente stazionarie".

Si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso: prestare particolare attenzione allo stato dei corsi d’acqua ed evitare di accedere ai capanni presenti lungo gli stessi; fissare gli oggetti sensibili agli effetti della pioggia e della grandine o suscettibili di essere danneggiati; prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La macabra sfida del 'Samara Challenge' arriva in Romagna: "Gioco pericoloso"

  • Vanno dal meccanico dopo l'incidente e ne fanno un altro: curiosa "scia" di sinistri

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Elisa, Alessandra Amoroso, Guccini e Tiromancino: ospiti di lusso per "Imaginaction"

  • Agricoltori in ginocchio: "Crisi senza precedenti, le aziende gettano la spugna"

Torna su
RavennaToday è in caricamento