A Cervia Medri compone la sua squadra, Confcommercio: "Vogliamo lavorare in sinergia"

"Per il futuro, riteniamo che coinvolgere preventivamente l’associazione nei processi decisionali sarà indispensabile nell’ottica di un governo territoriale democratico"

In attesa che siano formate ufficialmente la nuova giunta e la squadra di governo di Cervia, Confcommercio Ascom Cervia e Federalberghi Ascom Cervia sollecitano il neoeletto sindaco di Cervia Massimo Medri a scegliere "persone competenti – ciascuna in riferimento al proprio incarico - che possano dare un contributo effettivo alla risoluzione dei principali problemi della città".

"Sicurezza e Turismo - temi centrali della campagna elettorale, che hanno trovato ampi margini di risposte positive e risolutive da parte dei candidati sindaco - restano gli impegni principali per l’associazione - spiegano da Confcommercio Ascom Cervia e Federalberghi Ascom Cervia - Auspichiamo di trovare sempre un dialogo aperto con gli amministratori per risolvere in modo concreto e condiviso i problemi della città e nella realizzazione di progetti e idee nuove, che diano a Cervia il futuro che merita. Lavorare in sinergia con l’amministrazione comunale è un elemento imprescindibile per poter affrontare le grandi sfide del futuro. Una buona amministrazione è tale perché è in grado di fare la sintesi tra posizioni ed esigenze diverse che, spesso, hanno eguale diritto ad essere ascoltate e tutelate. Per il futuro, riteniamo che coinvolgere preventivamente l’associazione nei processi decisionali – specialmente quando sono ingenti e con ricadute sull’intera città – sarà indispensabile nell’ottica di un governo territoriale democratico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Natale da favola a Cervia e Milano Marittima con 140 abeti e illuminazioni fantastiche

  • Le azdore romagnole insegnano come fare tagliatelle e strozzapreti e finiscono sul 'Sunday Times' - VIDEO

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

Torna su
RavennaToday è in caricamento