Al via un "percorso partecipato" fra sindaco, giunta e cittadinanza

Inizia mercoledì sera a Lavezzola il “percorso partecipato” promesso da Paola Pula in campagna elettorale, nel caso fosse stata rieletta sindaco di Conselice

Inizia mercoledì sera a Lavezzola il “percorso partecipato” promesso da Paola Pula in campagna elettorale, nel caso fosse stata rieletta sindaco di Conselice. L’intento della rieletta prima cittadina è quello di istituire un momento costante di incontro “informale” fra la Giunta e i cittadini - di volta in volta organizzato nel capoluogo o nelle frazioni di Lavezzola e San Patrizio - per ascoltare i pareri della cittadinanza sulle tematiche più varie, dare pareri e risposte, prendere spunti utili all’attività di governo del Comune per i prossimi cinque anni.

L’appuntamento è fissato, in via sperimentale, a cadenza mensile, il primo mercoledì di ogni mese. Il primo incontro è in programma nella serata di mercoledì 3 luglio a partire dalle 20.45, al Centro sociale “M. Salami” di Lavezzola. I principali temi trattati saranno gli investimenti su Lavezzola e in particolare la situazione di Villa Verlicchi. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Cosa attrae le zanzare? E' tutta colpa della chimica

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Street food al ristorante? Ecco i locali da provare a Ravenna

I più letti della settimana

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Si tuffa e viene colto da un malore: muore nella piscina dell'hotel

  • Si schiantano in moto: passeggero ferito grave, il conducente fugge a piedi

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Schiacciata sotto un albero nella tempesta: amputata la gamba, donna resta in coma

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

Torna su
RavennaToday è in caricamento