Elezioni a Brisighella, Angela Esposito si candida a sindaco: "I giovani sono una grande risorsa"

"Dobbiamo stringere una alleanza tra le generazioni, valorizzando il potenziale di tutti i soggetti coinvolti", ha evidenziato

"Insieme per Brisighella": Angela Esposito ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco del borgo ravennate. "È stato veramente interessante l’incontro avuto con gli under 30 brisighellesi - spiega Esposito -. Mi hanno ancora più convinto che dobbiamo aprire la nostra mente al futuro. Ci avviamo verso un mondo con sempre meno giovani e sempre più anziani. La questione prioritaria è quanto credere nel nostro futuro e quale ruolo vogliamo assegnare alle nuove generazioni per contribuire a costruirlo".

"Dobbiamo stringere una alleanza tra le generazioni, valorizzando il potenziale di tutti i soggetti coinvolti, dall’infanzia all’età anziana - continua Esposito -. Il nodo decisivo di questo processo è la valorizzazione del potenziale delle giovani generazioni a cui andrà passato il testimone. Tanto è stato fatto in questi anni, ci siamo concentrati molto sui servizi alla persona, come i servizi residenziali, i domiciliari, la casa della salute (e questi servizi vanno mantenuti e migliorati come sta succedendo con l’ospedale di comunità). Stiamo lavorando molto sulle riqualificazioni degli edifici scolastici (sono stati appena aggiudicati 656.000 euro di riqualificazione delle scuole medie di Brisighella)".

"L' attenzione verso le nuove generazioni e le politiche familiari devono rimanere una priorità, con impegno al continuo miglioramento; la cultura della conciliazione tra lavoro e famiglia, investimenti importanti nella mobilità (sia fisica che virtuale) come la valorizzazione della tratta faentina e il progetto di una costruzione di una comunità digitale che passa attraverso la stesura della fibra ottica a casa di 4500 famiglie e imprese del Comune di Brisighella - continua la candidata a primo cittadino -. Ci hanno chiesto di continuare a lavorare per rendere veramente attrattivo il nostro territorio, continuando a stimolare un progetto innovativo sulle Terme. Per i giovani, la priorità sono anche la qualità della vita e dell’ambiente che chiedono di non distruggere con politiche economiche, territoriali e ambientali legate al passato, questo vale anche per l'agricoltura".

"I giovani - prosegue -. ci chiedono di farla finita con i vecchi politicanti che fa della politica un interesse personale, il peggior metodo clientelare della prima repubblica dove l'importante è accreditarsi verso chi governa "tanto paga lo Stato e gli interessi sono i miei". Con questo metodo è risaputo che i conti li pagheranno le generazioni future. Fortunatamente il debito del Comune di Brisighella nel 2020 sarà azzerato, perchè abbiamo mantenuto i conti in equilibrio non tanto per l'oggi ma soprattutto per il domani. Questo permetterà di liberare risorse in spesa corrente pari ad oltre 250.000 euro/annui per incrementare le manutenzioni ordinarie e la qualità dei servizi alle famiglie.
Molto interessante è stato l’approfondimento che ci hanno chiesto sull’Unione dei Comuni della Romagna Faentina quale utile service per mantenere ed innovare i servizi alla cittadinanza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Esposito parla di "serata stimolante. Ci siamo detti di volerla ripetere non solo in campagna elettorale perché sono per una politica che sappia ascoltare le esigenze del territorio e quelle eterogenee dei cittadini e che sappia pensare anche alle nuove generazioni con competenza ed onestà perchè dal confronto possono scaturire nuove idee e nuove opportunità. Cambiare a parole è semplice, cambiare casacca è ancora più facile. Io voglio invece continuare a lavorare tutti assieme per costruire il futuro del nostro Comune. Lo dobbiamo a tutti noi e ai nostri giovani che dovranno costruirsi una famiglia sul nostro territorio, alle imprese che vorranno investire, e ai nuovi cittadini che vorranno risiedere nel nostro comune. Io per questo sono pronta a mettere in campo tutta le mie capacità, la mia passione, la mia esperienza e le mie competenze".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

Torna su
RavennaToday è in caricamento