Consigli territoriali, verso le elezioni: al via le assemblee per la presentazione dei candidati

Lunedì 6 marzo alle 20.30 nella sala Buzzi in viale Berlinguer 11 avrà luogo l'assemblea per la presentazione dei candidati dell'area territoriale di Ravenna sud

Lunedì alle 20.30 a San Pietro in Trento, nel centro polivalente in via Taverna 79, si terrà la prima delle assemblee per la presentazione dei candidati, in questo caso quelli dell’area territoriale di Roncalceci, per l’elezione dei consigli territoriali, prevista per il 12 marzo prossimo. Ne seguiranno altre nelle settimane successive per tutte le aree territoriali. Giovedì alle 20.30 nella sede dell’ufficio decentrato di via Aquileia 13 si terrà l’assemblea di presentazione dei candidati dell’area Darsena.

Lunedì 27 febbraio alle 20.30 in via Maggiore 120 avrà luogo l’assemblea per la presentazione dei candidati del Centro urbano; lo stesso giorno e alla stessa ora, a San Pietro in Vincoli, nella sala del consiglio in via Pistocchi 41/a verranno presentati i candidati dell’area di San Pietro in Vincoli. Martedì 28 febbraio alle 20.30 nella sala del consiglio in via Cavedone 37 sarà la volta dei candidati dell’area territoriale di Sant’Alberto.

Mercoledì 1 marzo alle 20.45 a Piangipane, nella sala consiglio in piazza Ventidue giugno, avrà luogo la presentazione dei candidati dell’area territoriale di Piangipane; nello stesso giorno, alle 20.30, a Castiglione, nella sala Tamerice in via Vittorio Veneto 21, saranno presentati i candidati dell’area territoriale di Castiglione. Giovedì 2 marzo alle 20.30 a Marina di Ravenna, nell’ufficio decentrato in piazzale Marinai d’Italia 14, si terrà l’assemblea di presentazione dei candidati dell’area territoriale Del Mare. Venerdì 3 marzo alle 20.30 nella sala Fonsetti in piazza della Repubblica 7, sarà la volta dei candidati dell’area di Mezzano. Infine lunedì 6 marzo alle 20.30 nella sala Buzzi in viale Berlinguer 11 avrà luogo l’assemblea per la presentazione dei candidati dell’area territoriale di Ravenna sud.

Intanto Marco Maiolini, del Movimento Civico CambieRà, chiede all'amministrazione "di aprire al più presto un tavolo di discussione, per arrivare ad una decisione condivisa, che porti i Consigli Territoriali ad essere veramente la voce del cittadino. Altresì ci auguriamo che le discussioni e le strategie politiche nelle prossime consulte vengano ridotte al minimo, e prevalga la voglia di dialogo nel rispetto delle idee altrui. Sforziamoci insomma a rendere costruttiva l’opportunità, sebbene migliorabile, che avranno gli eletti dopo il 12 marzo per migliorare la nostra città".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Follia a Sant'Alberto: dà alle fiamme un'auto, poi travolge due carabinieri

    • Cronaca

      A14, il ponte di Cotignola nel mirino: "Situazione alquanto scadente"

    • Economia

      Inaugurato l'Omc, Eni: "Ravenna per noi è una base fondamentale"

    • Cronaca

      Sotto sequestro conservativo la società "Grand Hotel Cervia"

    I più letti della settimana

    • La Lega: "No secco a nuovi supermercati a Faenza e Castel Bolognese"

    • Primarie Pd, nasce il Comitato “Bassa Romagna” a sostegno di Matteo Renzi

    • Tesseramento Pd, intensa settimana di assemblee: aumentano gli iscritti

    • Il Pd di Ravenna ha un nuovo segretario comunale: è Alessandro Barattoni

    • Omc, Sinistre e Meetup scendono in piazza per l'ambiente e le rinnovabili

    • Furti nel forese, Forza Italia: "Videosorveglianza, ancora nulla dopo le promesse"

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento