Autovelox, Faustino (PdF): "Proliferano, ma le rotonde restano fatiscenti"

“In questi giorni stiamo assistendo ad un vero e proprio "prolificare" di autovelox a Ravenna, ogni giorno scopriamo dai giornali che ne aggiungono qualcuno, qualcosa di quantomeno discutibile, visti i costi altissimi di questi apparecchi"

“In questi giorni stiamo assistendo ad un vero e proprio "prolificare" di autovelox a Ravenna, ogni giorno scopriamo dai giornali che ne aggiungono qualcuno, qualcosa di quantomeno discutibile, visti i costi altissimi di questi apparecchi (centinaia di migliaia di euro), mentre le rotonde sono sempre più fatiscenti per poi arrivare al caso paradossale della nuova rotonda Ravegnana-adriatica, mai terminata, ancora lì in condizioni imbarazzanti. Se fossi nell'amministrazione comunale, inizierei a fare in primis le cose basilari ed eventualmente dopo, il potenziamento tecnologico degli impianti, perché a Ravenna si sta verificando puntualmente questo paradosso”. E’ quanto ha detto Marcello Faustino del Popolo della Famiglia Ravenna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Schianto mortale, perde la vita una ragazza: arrestato l'autista ubriaco

  • Cronaca

    Una barca a vela accessibile ai disabili: "Vogliamo dare a tutti la possibilità di vivere il mare"

  • Cronaca

    Per la Festa della liberazione gli alunni piantano le 'Rose per la pace'

  • Cronaca

    Per nascondere l'eroina si dimena e morde i poliziotti: arrestato

I più letti della settimana

  • Precipita dal camion di fronte alla Chiesa e muore: paese in lutto

  • Macabro ritrovamento: i passanti scoprono il cadavere di una donna

  • Schianto mortale, perde la vita una ragazza: arrestato l'autista ubriaco

  • Cercasi comparse retribuite per una serie Netflix ambientata in Romagna

  • Casa in fiamme nella notte: lungo intervento dei Vigili del fuoco per domare l'incendio

  • Si schianta contro un'auto mentre va in bici: muore in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento