Chiusi i congressi Pd, Zingaretti in testa. Barattoni: "Ora lavoreremo insieme"

La mozione di Nicola Zingaretti si afferma nettamente in Provincia di Ravenna, arrivando da sola al 50,64% con ben 992 voti

Si sono concluse domenica 27 gennaio le convenzioni di circolo della provincia di Ravenna per scegliere i candidati che parteciperanno alle primarie aperte del 3 marzo. Alle consultazioni hanno partecipato 1.984 persone, pari a circa il 50% degli iscritti al Pd.

La mozione di Nicola Zingaretti si afferma nettamente in Provincia di Ravenna, arrivando da sola al 50,64% con ben 992 voti. "Si tratta - affermano dal comitato - di una vittoria che si conferma in tutti i territori della Provincia: Zingaretti si è confermato il più votato a Cervia, a Russi, in Bassa Romagna e anche nella Romagna Faentina". Segue a debita distanza la mozione di Maurizio Martina (32,77%, 642 voti), poi quella di Roberto Giachetti (13,99%, 274 voti), Maria Saladino (1,43%, 28 voti), Dario Corallo (0,82%, 16 voti) e infine Francesco Boccia (0,36%, 7 voti). Spetterà ora alla convenzione nazionale sancire il risultato dato dai territori e determinare quali saranno i tre candidati più votati che, dunque, potranno accedere alla fase delle primarie aperte previste per la giornata del 3 marzo.

"Al termine di questa prima fase congressuale – commenta il segretario provinciale Alessandro Barattoni - non posso che esprimere soddisfazione per la partecipazione riscontrata. I congressi di circolo non sono stati solo uno strumento di voto, ma un’occasione di confronto e discussione sul futuro del partito, dell’Italia e dell’Europa. Adesso lavoreremo insieme, raccogliendo lo spirito positivo e ricco di spunti di questa fase, per rendere il più possibile partecipate le primarie del 3 marzo. Nelle prossime settimane verranno organizzate tante iniziative del Pd e dei comitati. Invito tutti i cittadini a partecipare affinché il congresso sia utile a condividere preoccupazioni idee e progetti nella discussione. Un grande ringraziamento va ai tanti militanti e volontari che hanno organizzato le assemblee, permettendo al nostro partito di rimanere l’unico nel quale uno vale uno e che coinvolge e interroga i suoi iscritti nei processi decisionali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale da favola a Cervia e Milano Marittima con 140 abeti e illuminazioni fantastiche

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Le azdore romagnole insegnano come fare tagliatelle e strozzapreti e finiscono sul 'Sunday Times' - VIDEO

  • Tra strozzapreti e cappelletti: tanti ristoranti ravennati nella Guida Michelin 2020

  • Fissata la riapertura del Mercato Coperto: ristoranti, bar e anche un supermercato

  • Raffinati ed eleganti: ecco i ristoranti più romantici di Ravenna

Torna su
RavennaToday è in caricamento