A due anni dalla nascita della giunta Malpezzi, il Pd traccia un bilancio

Due anni fa, il 15 aprile del 2010, si è insediato il primo Consiglio Comunale dell'attuale amministrazione. E’ l’occasione giusta, per il gruppo consiliare Pd, per fare un bilancio di questi primi 24 mesi di lavoro

Due anni fa, il 15 aprile del 2010, si è insediato il primo Consiglio Comunale dell'attuale amministrazione. E’ l’occasione giusta, per il gruppo consiliare Pd, per fare un bilancio di questi primi 24 mesi di lavoro. “Sono stati due anni impegnativi, soprattutto per chi (la maggior parte di noi) affrontava questo importante ruolo per la prima volta – esordisce il capogruppo Roberto Pasi -: abbiamo imparato molte cose, abbiamo “studiato”, perché per quanto uno abbia voglia di cambiare il mondo, ci sono regole e leggi da rispettare".

"Il Consiglio Comunale è prima di tutto una scuola per apprendere la vita politica sociale ed conomica della nostra comunità, un luogo in cui si esercita la democrazia, con l'ascolto e il confronto tra idee e posizioni diverse. Dei tanti obiettivi contenuti nelle linee programmatiche 2010/2015, alcuni sono già stati attuati, altri sono in cantiere. La pesante la crisi economica ha costretto tutte le amministrazioni ad un più puntuale lavoro di gesti